Corvetto, 18 multe nei primi 5 giorni di Ordinanza

Polizia_LocaleNei primi cinque giorni di ordinanza nel quartiere Corvetto, la Polizia Locale ha inflitto 18 multe nei confronti di esercenti che hanno violato i provvedimenti comunali e i regolamenti vigenti.

 

In 17 casi si tratta di gestori stranieri. In particolare, tra questi:

  • 3 multe da 450 euro sono state comminate nei confronti di phone center trovati aperti dopo le 22
  • 2 multe da 1.032 euro sono state comminate per non aver registrato gli utenti.
  • 1 multa da 450 euro è stata comminata alla proprietaria cinese di un centro massaggi aperto oltre all’orario consentito dall’ordinanza.
  • 1 kebab, 1 pizzeria, 2 bar e 2 macellerie, tutte gestite da stranieri, sono stati multati per diverse violazioni amministrative e ai regolamenti di igiene.

 

Il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato comunica anche gli effetti dell’ordinanza sugli obblighi dei proprietari e degli occupanti delle unità immobiliari di depositare una scheda del contratto di affitto.

 

In questo proposito, sono state consegnate presso il comando della Polizia Locale 18 schede autocertificative: 11 da proprietari e 7 da affittuari.

 

“Diciotto multe in 5 giorni – dice De Corato – sono il segno di un sostanziale rispetto delle disposizioni comunali. Il fatto che la quasi totalità dei trasgressori sia di nazionalità straniera conferma il fatto che la presenza di numerosi esercizi commerciali gestiti da extracomunitari, magari non ancora perfettamente a conoscenza delle ordinanze, può determinare qualche problema di rispetto delle regole. E nell’area del Corvetto 1 residente su 4 non è italiano“.

 

Per garantire il rispetto dei provvedimenti comunali – conclude il vice Sindaco – la Polizia Locale sta effettuando controlli costanti, in particolare nelle ore serali e notturne che sono quelle più a rischio. Una risposta importante, che proseguirà per tutto il mese d’agosto, non solo sul fronte delle ordinanze ma soprattutto su quello della sicurezza e del contrasto al degrado, visto che nell’ambito delle ispezioni gli agenti controllano numerosi veicoli e persone nel quartiere”.

 

Leggi anche:

Prime multe Corvetto al via Ordinanza

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here