Incidente via Copernico Milano, donna investita da furgone è gravissima

E’ successo alle 8.54 in via Copernico 32.

 

Secondo le primissime informazioni dell’Areau, una donna di circa 50 anni è stata investita da un furgone. 

 

Subito sul posto i volontari del 118 con un mezzo di base e l’automedica, la vittima è stata sottoposta a immediate manovre di rianimazione e trasporta d’urgenza al Niguarda.

 

Sul posto anche la Polizia locale per compiere i rilievi necessari a chiarire la dinamica del drammatico incidente.

 

L’evento di stamattina segue il tragico incidente accaduto alle 15,50 di ieri pomeriggio sulla Strada Padana Superiore, all’altezza di Cernusco sul Naviglio,  dove ha perso la vita un uomo di 34 anni rovesciandosi con la propria auto in un fosso. Per i dettagli CLICCA QUI.

 

AGGIORNAMENTO del 10 aprile 2012 ore 20,00:  La signora Lucetta S., 79 anni, è tragicamente deceduta presso l’ospedale Niguarda. In base alle indagini della Polizia locale, il conducente del furgone che l’ha investita facendo retromarcia da un passo carraio è risultato positivo al test anti-droga. La Polizia locale lo ha invitato a sottoporsi a ulteriori accertamenti in ospedale, ma l’uomo si è rifiutato. Per questo è scattata automaticamente la denuncia per guida sotto l’effetto di cocaina. “Questo non significa – precisano i vigili intervenuti sul posto – che l’incidente sia avvenuto necessariamente a causa della sostanza, data anche la velocità ridotta a cui viaggiava il mezzo”. Continuano le indagini.

Di Redazione