Riapertura camera iperbarica Niguarda, al via da metà maggio 2012

La ristrutturazione della camera iperbarica dell’ospedale Niguarda è durata due anni.

 

Il servizio non e’ mai stato interrotto, ma è stato svolto presso le strutture dell’ospedale Galeazzi – ha spiegato l’assessore regionale alla Sanita’, Luciano Bresciani, in Commissione Sanita’.

 

La riapertura dell’impianto per la medicina iperbarica è prevista per metà maggio 2012.

 

Secondo quanto spiegato, la tempistica sarebbe stata rallentata anche a causa di alcune difficoltà nella gestione del software, particolarmente innovativo.

 

“Ma grazie alla ristrutturazione il servizio adesso e’ raddoppiato”, ha precisato Bresciani.

 

L’assessore ha poi spiegato che la fase di collaudo dell’impianto è in corso in questi giorni.

 

Seguirà la richiesta di accreditamento, quindi la Asl ha 60 giorni di tempo per concludere la procedura.

 

Dopodiché “seguirà un iniziale periodo di affiancamento e formazione” conclude l’assessore. “Il personale interno all’ospedale lo avrà totalmente in gestione dal luglio 2014”.

 

Leggi anche:

Esenzioni Area C Milano malati cronici, la bufala del Comune, intervista di Cronacamilano

Cura leucemia innovativa San Raffaele Milano, nuova tecnologia di immunoterapia cellulare, info e medici

Tumore al seno Milano San Raffaele, servizio telefonico per ottenere visite immediate, dettagli

Malattie rare da accumulo lisosomiale, info, contatti con medici, terapie innovative

Sportello malattie rare Policlinico, telefono, orari, patologie, contatti con i medici

Nuova cura sclerosi multipla San Raffaele Milano, scoperto come modulare la mielinizzazione dei nervi, dettagli e nomi dei professori che hanno condotto lo studio

Tumore al pancreas, nuove terapie San Raffaele Milano, massimi esperti e contatti per i pazienti

Radioterapia innovativa Rapidarc Humanitas, gli entusiasmanti traguardi raggiunti contro il cancro

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here