Mozzarella rossa a Lodi

Il nuovo caso di rivoluzione cromatica del latticino più pallido d’Italia è stato riscontrato a Livraga (Lodi), dove una donna di 31 anni, E.P., si è trovata faccia a faccia con la stupefacente alterazione.

 

Sorpresa, la solerte cittadina (e buongustaia), non ha esitato a chiamare la Centrale Operativa dei Carabinieri di Codogno per spiegare il fattaccio: ho aperto una mozzarella acquistata una settimana fa ed è coperta da puntini e macchie rosse!

 

Ora, il destino della povera mozzarella, già “rossa di vergogna”, è segnato, non solo dalle macchie ma anche dalle analisi all’istituto zooprofilattico di Lodi, dove il formaggio  è stato campionato e sarà sottoposto ad approfonditi accertamenti.

 

Intanto i Carabinieri del Nas stanno cercando di risalire alla catena commerciale che ha messo in commercio il “corpus delicti” e una cosa è certa: una volta trovata, se ne vedranno “di tutti i colori”!

 

Valentina Pirovano

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here