Cadavere trovato appartamento Legnano, il decesso potrebbe risalire allo scorso maggio

PoliziaIl corpo di un uomo in avanzato stato di decomposizione è stato rinvenuto dalla Polizia in un appartamento delle case del Comune di Legnano.

 

Secondo le prime informazioni, potrebbe trattarsi di un tunisino di 42 anni, ma il corpo, spiegano dalla Questura, è irriconoscibile per l’avanzato stato di decomposizione.

 

Il rinvenimento è avvenuto dopo che il proprietario di un autoparco di Legnano ha contattato gli agenti chiedendo se potevano rintracciare un uomo, tunisino, che da maggio non ritirava la sua auto dopo un incidente.

 

In seguito alle verifiche, gli agenti sono risaliti all’uomo e hanno raggiunto la sua abitazione dove hanno trovato il corpo senza vita.

 

E’ possibile, ma sarà il medico legale a stabilirlo con maggiore sicurezza, che il decesso risalga addirittura a pochi giorni dopo quell’incidente; non è stato ancora possibile chiarire le cause della morte. Da confermare, inoltre, che si tratti effettivamente del tunisino.

 

Sono attualmente in corso le indagini.

 

Leggi anche:

Via Salvioni prostituta uccisa, era morta nel suo appartamento da almeno una settimana

Cadavere trovato nel Naviglio Grande a Corsico presso Milano

Naviglio Grande, trovata una donna morta

Trovato morto in zona Stazione Centrale, era steso in un’aiuola

Idroscalo: trovato un cadavere ieri pomeriggio

 

 Di Redazione

 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here