Rapina farmacia viale Ungheria Milano, in azione in pieno pomeriggio

E’ successo domenica 30 aprile in pieno pomeriggio.

 

Secondo quanto spiegato dalla Polizia locale, un uomo italiano ha fatto irruzione nell’esercizio minacciandone il direttore.

 

La vittima è stata obbligata ad obbedire a quanto il malvivente gli ha ordinato, pertanto gli ha consegnato l’incasso della giornata: 300 euro.

 

Ottenuto il danaro il rapinatore si è dato alla fuga.

 

Leggi anche:

Rapina farmacia via Suzzani Milano, ormai si è perso il conto

Rapina farmacia via Rembrandt, dipendente minacciata con taglierino

Rapina farmacia via Lomellina Milano, colpo in piena mattina

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here