Ladri di appartamenti Legnano, si fotografano a cavalcioni della moto appena rubata e vengono beccati

L’operazione di arresto è stata eseguita martedì notte dagli agenti di Polizia del Commissariato di Legnano.

 

In manette i due giovani Soufiane N., 27 anni, marocchino, in libertà vigilata, e Mohamed M., 20 anni, tunisino regolare ma con precedenti.

 

Secondo quanto spiegato, i due ladri si sono fotografati con tanto di facce sorridenti e gesti di vittoria a cavalcioni della moto appena rubata, una Guzzi d’epoca rossa e nera.

 

Proprio il vezzo di fotografarsi ha costituito la “trappola” per i due e per un terzo complice, attualmente ricercato.

 

Quattro dei soggetti fotografati, infatti, sono stati trovati nella gallery fotografica del cellulare di una delle vittime, un inquilino dello stabile di corso Garibaldi, dove lunedì scorso i malviventi avevano messo a segno uno dei colpi.

 

Lo stesso inquilino, martedì notte alle 2.30, ha notato i due aggirarsi nuovamente nella medesima zona.

 

Allertata la Polizia, i nordafricani hanno provato ad allontanarsi lasciando cadere un coltello a serramanico, ma sono stati bloccati.

 

In base a quanto accertato, numerosi box del palazzo erano gia’ stati forzati, compreso quello all’interno del quale era tenuta la Guzzi, poi trasportata nell’abitazione di un albanese di cui i due ladri erano spesso ospiti.

 

Entrambi i giovani sono quindi stati arrestati; per loro l’accusa è quelle di aver commesso almeno tre furti in appartamento, tutti a Legnano.

 

Per i casi più divertenti di “ladri maldestri”, leggi anche:

Rapinatori arrestati Bergamo Arzago d’Adda per tracce sulla neve lasciate tra un furto e l’altro

Rapina hotel via Ariosto Milano, sfodera coltello ma ottiene solo 100 euro

– Furti auto Milano, ladro sceglie una vettura sotto le finestre della Questura e viene ovviamente beccato

– Tentata rapina farmacia via Civitali, ladro sbatte contro vetrata trasparente e fugge per la vergogna

– Rapina farmacia via Washington, rapinatore ignorato scappa a mani vuote

– Rapina banca via Cermenate e viale Lucania Milano, casse temporizzate e ladro mortificato

– Rapinatore banca si addormenta ubriaco nel vano bancomat, via delle Frasche

– Arrestato rapinatore di banche via Pascarella, Quarto Oggiaro, si è nascosto sotto il letto per sfuggire all’arresto

– Rapina banca viale Jenner ma il bottino è di 50 euro e viene arrestato da una pattuglia di passaggio

– Arresto spacciatore viale Certosa Milano, offre coca ma sceglie un Carabiniere non in servizio

– Arresto spacciatore Milano: sentito per caso snocciolare tutto agli amici, un commissario l’ha pedinato assistendo a rapine e spaccio a minorenni

– Tentata rapina Milano Viale Umbria, uomo seduto su gradino confessa a Polizia: “Sono qui per fare una rapina in banca”

 Ladro di scooter arrestato presso Tribunale Milano grazie ispettore in pausa che lo nota mentre fuma una sigaretta

– Rapinatore scambiato per mendicante dice alla vittima di dargli dei soldi e questi risponde di no

– Rapina negozio scarpe via Antonini, ladri perdono 3 banconote da 50 euro nella fuga

– Pensionata caccia ladro da appartamento, via San Gottardo

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here