Bancomat clonati via Marcona ufficio postale

BancomatL’arresto è avvenuto ieri sera alle 21,50 circa, presso il bancomat dell’ufficio postale di via Marcona.

 

Un uomo montenegrino di 34 anni in possesso di un passaporto della Repubblica Ceca è finito in manette dopo aver tentato la fuga con un complice tuttora ricercato.

 

L’extracomunitario è stato bloccato dalla Polizia mentre “trafficava” allo sportello bancomat dell’ufficio postale di via Marcona.

 

Ispezionando sua auto, i poliziotti hanno rinvenuto i macchinari per la clonazione, un computer e mille euro.

 

L’uomo, già destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Milano, aveva provato a scappare con il complice dopo aver spinto a terra gli agenti che lo avevano fermato.

 

Leggi anche:

Via Rizzardi, trovate 2 casseforti bancomat intatte, in un furgone abbandonato. Erano state rubate il 10 aprile 

Soldi falsi per pagare una multa

Via Torino, fa shopping con 26.000 euro falsi

 

Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here