Italiano estorce 10mila euro a disabile che frequenta prostitute cinesi, lo truffa fingendosi un poliziotto

EuroEnnesima truffa a danni di chi ha più bisogno di protezione.

 

La truffa ha seguito un canone molto diffuso, cioè quello di fingersi un poliziotto. In questo modo un italiano che di scrupoli non ne aveva per nulla, è riuscito ad estorcere 10.000 euro a un uomo con problemi psichici, perché frequentava un appartamento con prostitute cinesi.

 

Lo spregevole truffatore è stato quindi arrestato dagli uomini del Commissariato “Comasina”; per lui le manette sono scattate per l’accusa è di tentata estorsione aggravata.

 

Leggi anche:

Tentato stupro ragazza sordomuta Novara, Pernate, arrestato tunisino di 32 anni

Disabile segregato e derubato via degli Etruschi, arrestato Luca Raciti

Disabile suicida via Zoagli per amore

Truffa anziana finti poliziotti via Archimede

Arrestatati rapinatori che si travestivano da poliziotti per depredare vittime in tutto il Nord Italia. Tra i “ferri del mestiere” anche 33 parrucche

 

 Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here