Anziana truffata finti poliziotti via Pianell, 81enne derubata con scusa di una perquisizione domiciliare

EuroL’ennesima truffa nei confronti delle persone anziane, indifese e fragili, è accaduta alle 14,00 di ieri in via Pianell.

 

La vittima è la signora G.R., 81 anni, avvicinata nel cortile della sua abitazione con la scusa di una perquisizione domiciliare.

 

Gli spregevoli truffatori erano in 2, e una volta carpita facilmente la fiducia dell’anziana vittima, hanno avuto buon gioco a rovistare in ogni angolo: dopotutto, la scusa se l’erano inventata bene, e non a caso avevano addotto una perquisizione domiciliare.

 

Dopo aver trovato i risparmi della signora, di 450 euro, i ladri si sono intascati la refurtiva e se ne sono andati; quando l’anziana si è accorta del furto era troppo tardi.

 

Leggi anche:

Anziani derubati da finti carabinieri, finti medici e finti addetti alla raccolta differenziata

Tentata truffa rom anziana di 76 anni

Truffa a danno di stranieri in piazza della Repubblica, si fingono agenti e sottraggono 9mila euro

Via Villapizzone, si fingono carabinieri e derubano una signora di 75 anni

Via Pisani, truffato un cinese

Truffa agli anziani, si finge la figlia di un signore di 85 anni e ruba 9mila euro

Nuova truffa ai danni di 2 anziani: 5.700 euro rubati da un finto impiegato comunale

Via Turati, truffa un anziano signore fingendosi il suo chirurgo

Piazza Bausan, truffano una signora di 82 anni e le rubano la pensione

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here