Spacciatore arrestato parco Sempione grazie e telecamere di videosorveglianza

Castello_SforzescoE’ stato incastrato dalle telecamere della “control room” del Settore Sicurezza della Polizia Locale, il pusher clandestino sorpreso a spacciare al Parco Sempione durante il weekend.

 

L’irregolare, un senegalese di 28 anni, è stato colto in flagranza di reato mentre stava cedendo droga (presumibilmente hashish) a un cliente italiano.

 

L’extracomunitario, insospettito dalla presenza degli agenti in borghese, si è dato alla fuga prima di terminare la vendita. Inseguito dai vigili, è stato bloccato dopo una colluttazione.

 

Da accertamenti, si è scoperto che il senegalese  aveva precedenti per:

  • spaccio;
  • rapina;
  • resistenza a pubblico ufficiale.

“Al Sempione – dice il  vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato – in poco più di 15 giorni sono finiti in manette 5 pusher, tra i quali cui un clandestino fermato 35 volte, 11 delle quali per spaccio. Ciò a testimonianza che in quest’area verde i controlli ci sono e funzionano.

 

Il parco è infatti sorvegliato dalla Polizia Locale in abiti civili e in borghese, e da 44 ‘occhi elettronici’ che permettono di monitorare la zona in tempo reale e di intervenire tempestivamente in caso di illeciti, – ricorda il vicesindaco.

 

“Lo scorso weekend il Sempione ha goduto anche del servizio Verde Sicuro della Polizia Locale a garanzia di sicurezza e legalità – aggiunge De Corato. – Il senegalese arrestato è il 41esimo pusher fermato dai vigili e la 56esima operazione a contrasto del traffico di stupefacenti in città da gennaio.

 

“Inoltre, – precisa De Corato, – sono 401 le sanzione emesse nei primi 7 mesi  dell’anno in violazione all’ordinanza sindacale che punisce chi acquista (170 sanzioni) e chi consuma in luogo pubblico le sostanze stupefacenti (231 sanzioni).

 

“La Polizia Locale, – comunica infine il vicesindaco, –  ha arrestato in piazza Luigi di Savoia, zona stazione Centrale, un marocchino clandestino di 20 anni responsabile del furto di un portafogli. Si tratta del 509esimo irregolare fermato dai vigili da inizio anno”.

 

Leggi anche:

Arrestato spacciatore parco Sempione già fermato 35 volte, si era spacciato per pakistano, etiope, marocchino, algerino e nigeriano

Arrestato spacciatore parco Sempione, aveva soli 16 anni con altri 4 fermi e un furto aggravato alle spalle

Rapine per comprare droga Porta Genova, arrestati giovanissimi che volevano danaro per comprare hashish e cocaina

Elogio dello spinello: farsi una canna fa davvero così male? Sentiamo le risposte dei medici 

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here