Accoltellato ragazzo discoteca Club 71 via Toffetti zona Corvetto, aveva rivolto un apprezzamento non gradito dal fidanzato della destinataria

Mano_ArmataE’ accaduto ieri sera alla discoteca Club 71, zona Corvetto: una rissa che si è conclusa con l’intervento del 118 e dei Carabinieri.

 

La lite è nata, come spesso accade, per un apprezzamento “non gradito” rivolto a una ragazza.

 

Da qui la degenerazione dell’evento che ha culminato con una serie di coltellate sferrate dal fidanzato 27enne della giovane (a suo carico precedenti per  rapina aggravata), contro il rivale 26enni originario di San Salvador.

Tra i due ragazzi è stato il 27enne ad avere la peggio, raggiunto al torace da un fendente e trasportato d’urgenza al Policlinico.

 

All’arrivo dei Carabinieri, chiamati dalla stessa vittima, lo scenario è stato “insolito”: la coppia, residente in via Padova, stava continuando serenamente la propria serata, al punto che i militari hanno rinvenuto l’arma del delitto ben riposta nella borsetta della ragazza.

 

La conclusione è stata l’arresto per tentato omicidio per il 26enne, e il fermo per favoreggiamento per la ragazza.

 

E come avevano fatto loro per primi: show must go on.

 

Leggi anche:

Rissa discoteca Fellini Pogliano Milanese, tornano con una pistola, uno sfollagente in acciaio e un manganello in legno di 50 centimetri

Strappati a morsi labbro e sopracciglio a Melegnano

Via Pascoli, viene accoltellato e gli asportano 20 cm di intestino

Rissa extracomunitari ubriachi via Chavez zona Padova, un peruviano sguaina un coltello, due salvadoregni rispondono con una bottiglia di vetro rotta

 

Di Redazione
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here