Rapina supermercato Carrefour Parabago Milano, ladri sostano ad un autolavaggio per una gomma bucata e vengono arrestati

E’ successo lo scorso sabato pomeriggio al supermercato Carrefour di Parabiago (Mi).

 

Secondo quanto spiegato, un italiano di 24 anni e un albanese di 30, entrambi pregiudicati e disoccupati, si sono recati presso l’esercizio commerciale.

 

I due, armati di coltello e cacciavite, sono riusciti a farsi consegnare 900 euro dell’incasso, dandosi poi alla fuga.

 

Fin qua, tutto “come di rito”.

 

Le cose, tuttavia, hanno cominciato subito a peggiorare (ovviamente per i malviventi!), poiché diversi clienti presenti all’interno del centro commerciale hanno notato l’auto sulla quale si sono dileguati, una Punto blu, e immediatamente l’hanno segnalata ai Carabinieri.

 

Dopodiché, i rapinatori sono stati anche individuati da un agente della Radiomobile di Legnano in libero servizio, che per caso ha riconosciuto l’auto dei due.

 

Come se tutto ciò non bastasse, i malviventi sono stati addirittura costretti a fermarsi a un autolavaggio per una gomma bucata, dove sono stati bloccati dalle pattuglie dei Carabinieri arrivate sul posto.

 

Una volta fermati, addosso agli “sfortunatissimi ladri” sono state trovate:

– la refurtiva,

– un coltello da cucina di grosse dimensioni riposto in una busta di plastica nera,

– due passamontagna.

 

I due uomini sono stati quindi arrestati e, per loro, si sono aperte le porte di San Vittore a Milano.

 

SCRIVETECI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Per i casi più divertenti di “ladri maldestri”, leggi anche:

– Rapinatori arrestati Bergamo Arzago d’Adda per tracce sulla neve lasciate tra un furto e l’altro

– Rapina hotel via Ariosto Milano, sfodera coltello ma ottiene solo 100 euro

– Furti auto Milano, ladro sceglie una vettura sotto le finestre della Questura e viene ovviamente beccato

– Tentata rapina farmacia via Civitali, ladro sbatte contro vetrata trasparente e fugge per la vergogna

– Rapina farmacia via Washington, rapinatore ignorato scappa a mani vuote

– Rapina banca via Cermenate e viale Lucania Milano, casse temporizzate e ladro mortificato

– Rapinatore banca si addormenta ubriaco nel vano bancomat, via delle Frasche

– Arrestato rapinatore di banche via Pascarella, Quarto Oggiaro, si è nascosto sotto il letto per sfuggire all’arresto

– Rapina banca viale Jenner ma il bottino è di 50 euro e viene arrestato da una pattuglia di passaggio

– Arresto spacciatore viale Certosa Milano, offre coca ma sceglie un Carabiniere non in servizio

– Arresto spacciatore Milano: sentito per caso snocciolare tutto agli amici, un commissario l’ha pedinato assistendo a rapine e spaccio a minorenni

– Tentata rapina Milano Viale Umbria, uomo seduto su gradino confessa a Polizia: “Sono qui per fare una rapina in banca”

 Ladro di scooter arrestato presso Tribunale Milano grazie ispettore in pausa che lo nota mentre fuma una sigaretta

– Rapinatore scambiato per mendicante dice alla vittima di dargli dei soldi e questi risponde di no

– Rapina negozio scarpe via Antonini, ladri perdono 3 banconote da 50 euro nella fuga

– Pensionata caccia ladro da appartamento, via San Gottardo

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here