Rapina piscina via Graf circa un’ora fa, ma la refurtiva è solo di 100 euro

PiscinaE’ accaduto alle 9,30 circa alla piscina comunale di via Graf.

 

Un uomo italiano con pistola alla mano è entrato negli uffici della segreteria della struttura e, minacciando una dipendente, l’ha costretta ad  aprire due cassette di sicurezza.

 

Magra però la refurtiva: appena 100 euro.

 

Dopo aver intascato il danaro, lo “sfortunato” rapinatore di è dato alla fuga in direzione via Lopez.

 

Sono in corso le indagini.

 

Leggi anche:

Rapina banca viale Jenner ma il bottino è di 50 euro e viene arrestato da una pattuglia di passaggio

Bagno notturno piscina in via Ampere, denunciati 25 giovani


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here