Rom Forlanini Milano, oltre al campo di via Gatto nuovo insediamento nella ex caserma dell’aeronautica, le foto di un lettore molto preoccupato

Rom. A Milano, al Forlanini, al campo di via Gatto ma non solo. E mentre i cittadini, disperati, si riuniranno stasera in un’assemblea pubblica durante la quale parlare di come risolvere il problema, spuntano nuovi insediamenti nel quartiere, presso l’area dell’ex caserma dell’aeronautica di viale Forlanini. Nel dettaglio:

 

IL NUOVO INSEDIAMENTO NELL’EX CASERMA DELL’AREONAUTUCA – “Buongiorno, mi chiamo S.P. e vivo in via Pecorini, quartiere Forlanini – scrive il nostro lettore. –Scrivo per segnalarvi la presenza di un nuovo campo nomadi in zona Forlanini (oltre quello di via Cavriana/Gatto, già noto alle forze dell’ordine) proprio nell’area dell’ex caserma dell’aeronautica di via Forlanini (di cui le allego anche qualche foto scattata dal mio balcone col teleobiettivo).

 

PER ORA SOLO QUALCHE BARACCA, MA I ROM SI STANNO ORGANIZZANDO – “Per adesso si tratta di qualche baracca – precisa S.P., – ma presto potrebbe diventare un vero e proprio accampamento. Come si vede dalle fotografie c’è perfino la presenza di un furgone da cui ho visto scaricare un frigorifero.

 

LA FORMAZIONE DI UN COMITATO DI QUARTIERE – “Considerata la precaria sicurezza che già vige nel nostro quartiere, a causa della microminalità alimentata proprio dai rom – prosegue il residente – è nato un comitato di quartiere e si riunirà al numero 1 di via Forlanini lunedì 11 giugno alle 19, proprio per sollecitare l’opinione pubblica.

 

LA SITUAZIONE E’ SERIA – “La situazione è seria –  conclude S.P. – La scorsa settimana, tanto per riportare un episodio, è stato accoltellato un pensionato davanti all’Esselunga di piazza Ovidio, all’uscita del quale spesso sostano zingari che con aria minacciosa “invitano” all’elemosina. Saluti, S.P.”

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rom Milano via Idro, consiglio Zona 2 approva delibera per attribuire supporto educativo e sanitario, inserimento lavorativo, ristrutturazioni, ripristino impianti, scuola bus e altro

Rom Forlanini Milano, assemblea residenti lunedì 11 giugno 2012 per parlare dell’accampamento in via Gatto, orario, indirizzo e info

Rom Forlanini Milano campo via Gatto, ennesima segnalazione Abbiamo paura per i nostri bambini, scavalcano i cancelli anche di giorno, sono aggressivi

Rom quartiere Forlanini Milano, accampamento abusivo in via Gatto e invasione tra viale Corsica e via Negroli; una lettrice parla dell’aumento di furti in appartamento e rapine

Furto appartamento via Barigozzi Milano zona Forlanini, inferriate tagliate nella notte, e i residenti parlano del vicino campo di via Bonfadini

Sicurezza Forlanini Milano, il consiglio di Zona 4 rifiuta di stanziare 2700 euro per riqualificare il giardino in piazza Ovidio dove è stato accoltellato e rapinato un anziano, finanziando invece eventi ricreativi

Rom Milano via Inganni, Lorenteggio, Gonin, Giambellino e piazza Tirana, lettore disperato descrive furti, rapine, minacce e aggressioni continue anche ai ragazzini

Di Redazione

3 COMMENTI

  1. La misura della gravità della situazione del quartiere Forlanini è data dagli ultimi due episodi di violenza, succedutisi in rapida sequenza, nella zona: i due pensionati rispettivamente di 75 e 89 anni malmenati da balordi a scopo di rapina. Basta fare due passi a piedi tra piazza Ovidio e l’area attorno all’Esselunga per rendersi conto che la zona sta lentamente finendo in mano a rom e immigrazione varia composta ahimé da nullafacenti, perditempo, ubriaconi e via dicendo. La tolleranza è un bella cosa, lodevole, ma quando va di pari passo con iniziative di integrazione sociale e di tutela del cittadino, non con il semplice laissez-faire che non porta da nessun parte. La giunta comunale non può nascondersi dietro la parola “tolleranza” per giustificare la sua totala incapacità nel gestire il probleme immigrazione nella periferia cittadina

  2. Non vivo le vostre difficoltà, ma sono solidale con voi. Una volta fatta l’assemblea di stasera bisogna marciare su palazzo Marino e inziare una protesta a tempo pieno fino a che il sindaco stesso riceva un gruppo di rappresentati. Come sappiamo ormai vi verrà detto che alcuni assessori verranno a controllare di persona i problemi della vostra zona, ma non concluderanno niente come è già avvenuto in altre zone difficili vedi Navigli/Colonne, dove non “vogliono” fare nulla. Ma votando per questi “xxxxx” non vi passava per la testa che sarebbe finita in questo modo?

  3. Ieri sera si è svolta l’assemblea, sotto il diluvio. C’era molta gente, questo a riprova che il problema è molto sentito. Gente ovviamente esasperata. L’assessore in effetti si è lanciato nelle solite pindariche promosse. Ma quello che a mio parere è saltata fuori è proprio la volontà di non intervenire drasticamente. “Ci sono minori tra di loro… e vanno tutelati”. Come al solito. Finirà che dovremmo pure dargli 100 euro a testa di tasca nostra.
    Per rispondere a MILANESE 56… Se non ci passava per la testa che sarebbe finita in questo mondo? Eh… bella domanda. Si voleva rinnovamento, Ma per ora stiamo solo vedendo le solite vecchie cose.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here