Harley Davidson piazza Castello, foto, ritrovo, video

I motociclisti degli Hells Angel MC, il più prestigioso club motociclistico mondiale, si sono raccolti ai piedi del Castello Sforzesco per il “Poker Run”, un’inusuale corsa legata al gioco del poker che si snoda in cinque tappe per un percorso di circa 70/80 chilometri.

 

Tanti sono arrivati con la moglie o la fidanzata, alcuni si sono portati il figlioletto senza dimenticare biberon ben legato al serbatoio dipinto con teschi e fori di proiettili, e tutti sono amici.

 

Un piccolo momento di tensione si è visto solo quando un automobilista ha urtato una Harley e poi voleva svignarsela quatto quatto… Avrebbe mai potuto fare una cosa peggiore, trovandosi tra centinaia di harleysti “truci & tatuatissimi”?

 

Eh già!

 

Ma nulla di che, comunque, intervenuti gli agenti della Polizia Locale che già erano sul posto, l’allegria si è ristabilita in pochi minuti, e la festa è andata avanti.

 

Show must go on, insomma.

 

Una frase per concludere? Come scritto sul giubbotto di uno dei partecipanti, “Non correre mai più veloce di quanto il tuo Angelo Custode possa volare”. Amen, fratello!

 

Leggi anche:

Dal 1990 al 2010: da Flagstaff –Arizona, a Piazza Castello – Milano


Valentina Pirovano
[vsw id=”beiHVX5hS8I” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here