Arrestato clandestino già fermato 26 volte, stava urinando su una vettura

PoliziaHa 57 anni ma da 30 fa su e giù tra fermi di Polizia, reati e carcere.

 

Si tratta di un clandestino egiziano che l’altra sera ha attirato l’attenzione di alcuni agenti compiendo un gesto “poco consono”: stava urinando contro un’automobile.

 

Quando (successivamente) gli agenti gli hanno chiesto di mostrare loro i documenti, l’uomo ha reagito in modo aggressivo e si è rifiutato di farsi identificare. Quindi è stato arrestato.

 

Dopo un controllo in Questura si è svelato il mistero: l’extracomunitario è stato fermato per la prima volta a Roma nel 1980 e, da allora, i fermi a suo carico sono stati ben 26:15 per aver commesso reati legati allo spaccio di droga (reato per cui è finito in carcere nel 2005 e 2009), rapine, lesioni e aggressioni, e 11 per identificazione.

 

Inoltre. nei suoi confronti erano stati anche emessi due decreti di espulsione, l’ultimo dei quali a Nuoro il 30 luglio scorso.

 

Leggi anche:

Arrestato spacciatore parco Sempione già fermato 35 volte, si era spacciato per pakistano, etiope, marocchino, algerino e nigeriano

Arrestato spacciatore parco Sempione, aveva soli 16 anni con altri 4 fermi e un furto aggravato alle spalle

Condannato truffatore online denunciato 84 volte, la sua specialità era vendere biglietti falsi attraverso un finto sito del Milan

Arrestata con 117 precedenti via Solari

Corso Buenos Aires, arresto di un clandestino con pedigree di 22 violazioni. A tradirlo, un parcheggio in doppia fila

Di Redazione
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here