Test HIV anonimo, immediato e gratis, calendario a partire da martedì 14 settembre

Al via domani, 14 settembre 2010, il Progetto Easy-test, il programma di informazione e prevenzione dell’infezione da HIV, nell’ambito dell’iniziativa “Piazze della Salute” promossa dal Comune di Milano, con il supporto scientifico del Dipartimento di Malattie Infettive dell’IRCCS San Raffaele e della Clinica di Malattie Infettive dell’Università degli Studi di Milano, Azienda Ospedaliera Polo Universitario “Luigi Sacco”.

 

Il progetto Easy-test coprirà le piazze di Milano fino al mese di dicembre: accedendo a una struttura mobile attrezzata, i cittadini potranno riceve una brochure informativa e sottoporsi al nuovo test rapido per l’individuazione di anticorpi dell’HIV nella saliva.

 

Il test rapido impiegato, registrato dall’Unione Europea, viene offerto in forma del tutto gratuita esclusivamente nell’ambito di iniziative di prevenzione come il Progetto Easy-test del dicembre 2009, San Raffaele contro l’HIV del maggio 2010, Convivio 2010 e ora nell’ambito delle Piazze della Salute.

 

L’IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE – Il Progetto Easy-TEST intende contribuire a tener viva l’attenzione sull’infezione da virus HIV, facilitare l’accesso al test e semplificarne l’esecuzione; nonostante i progressi nella ricerca e nella cura degli ultimi decenni, è importante non abbassare la guardia, continuare a promuovere la consapevolezza rispetto al virus e alla sua trasmissione: conoscere significa proteggere sé stessi e gli altri.

 

COME AVVIENE IL TEST – Il test sarà eseguito, garantendo l’anonimato, dal personale tecnico messo a disposizione dal Dipartimento di Malattie Infettive dell’IRCCS San Raffaele e dall’Azienda Ospedaliera Polo Universitario “Luigi Sacco”.

 

IL PRELIEVO DELLA SALIVA – Un semplice prelievo di saliva tramite un tampone, non invasivo e non doloroso, consente di ricevere in pochi minuti il risultato dell’analisi: nei casi dubbi o positivi, la persona esaminata sarà sottoposta al test ematico rapido di controllo.

 

LA RISPOSTA IMMEDIATA – La risposta al test verrà data al momento dal personale medico dedito al counselling.

 

IN CASO DI RISULTATO POSITIVO – In seguito ad un risultato ematico positivo, la persona sarà indirizzata tempestivamente alle strutture competenti per gli approfondimenti diagnostici.

 

LA PRESENZA DI PRISOLOGI ESPERTI – Prima, dopo e durante il test esperti psicologi e i volontari di Anlaids offriranno l’adeguato accompagnamento e sostegno psicologico.

 

CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI:

  • 14 Settembre: Zona 5 , via Bach, 12.00 – 20.00
  • 24 Settembre: Zona 2, Piazza Duca d’Aosta, 12.00 – 20.00
  • 6 Ottobre: Zona 8, Parcheggio Bonola, 12.00 – 20.00
  • 14 Ottobre: Zona 1, Largo Richini, 12.00 – 20.00
  • 23 Ottobre: Zona 4, Piazza Gabrio Rosa, 10.00 – 18.00
  • 2 Novembre: Zona 7, Parcheggio Bisceglie, 12.00 – 20.00
  • 21 Novembre: Zona 6, Via Paravia, 10.00 – 18.00
  • 1 Dicembre: Zona 3, Piazza Risorgimento, 12.00 – 20.00
  • 10 Dicembre: Zona 9, via Maira, 12.00 – 20.00

 

Leggi anche:

Giovani e prevenzione: una quattordicenne milanese su 6 ha già fatto sesso, generalmente tra i banchi di scuola, nel 37% dei casi senza protezione

Sanità lombarda, prevenire il tumore al collo dell’utero (3.500 casi all’anno) con un vaccino somministrato gratuitamente alle bambine di 9-13 anni

Elogio dello spinello: farsi una canna fa davvero così male? Sentiamo le risposte dei medici

 

Di Redazione
 
 
 
 
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here