Rom Milano porta Ticinese parco Baden Powel, nonostante le segnalazioni alla Polizia locale la situazione non è cambiata, le foto di una lettrice

Era lo scorso maggio quando la signora C.I. aveva inviato una mail alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) segnalando la situazione di deprecabile presso il parco Baden Powel, in porta Ticinese.

 

UN MESE FA: IL FURTO DEI VESTITI DEI RACCOGLIETORI DELLA CARITAS, IL DEGRADO, L’ILLEGALITA’ – “I rom, oltre che oltre ad occupare abusivamente il suolo pubblico per vendere merce ‘rubata’ dai cassonetti dove si raccolgono indumenti che verranno poi distribuiti gratuitamente ai poveri – aveva spiegato la nostra lettrice, – lasciano anche il giardino in condizioni pietose tra vestiti, scarpe, oggetti vari e bottiglie rotte.

 

LE FOTO DELLA SITUAZIONE DI OGGI – Ad un mese dalla segnalazione, la nostra lettrice ci ha nuovamente scritto, inviando alcune fotografie atte a raccontare come si è evoluta la situazione. O meglio, come non si è evoluta:

“Buongiorno questa e’ la situazione di oggi, sabato 9 giugno 2012, alle 12.03 – ha spiegato la signora C.I.

 

CONTATTATI I VIGILI, ECCO LA RISPOSTA OTTENUTA – “Ho fatto segnalazione al comando dei vigili – prosegue la nostra lettrice – e mi hanno risposto che non sapevano dove si trovasse il parco baden powel di ripa di porta ticinese.

 

PER QUANTO TEMPO ANCORA? – Esasperati dalla presenza degli abusivi, i cittadini di tutte le zone della città continuano a invocare interventi che, concretamente, continuano a non arrivare.

– Ancora una volta, l’esortazione è quella di scriverci: continuate a segnalarci la reale situazione della scurezza nei vostri quartieri, noi insisteremo a dar voce a tutti i vostri problemi.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

 

Leggi anche:

Condanna Pdl e Lega per Milano Zingaropoli, espressione usata per descrivere come sarebbe diventata la città votando Pisapia; analisi di Milano a un anno di distanza

Rom Milano Forlanini, Corsica, Argonne e Murani, l’assemblea dei cittadini e le promesse formulate dal Comune

Rom Forlanini Milano campo via Gatto, ennesima segnalazione: “Abbiamo paura per i nostri bambini, scavalcano i cancelli anche di giorno, sono aggressivi”

Anziano rapinato via Zante Milano Forlanini, pugni contro un 89enne per rubargli la catenina

Rom Milano via Inganni, Lorenteggio, Gonin, Giambellino e piazza Tirana, lettore disperato descrive furti, rapine, minacce e aggressioni continue anche ai ragazzini,

Rom cavalcavia Bacula Milano, un papà esasperato: “Mi sembra incredibile che non ci sia nessun tipo di riscontro alle continue proteste degli abitanti”,

Rom viale Sabotino Milano, la segnalazione di un lettore, fanno i loro bisogni nelle aiuole e sporcano ogni giorno,

Rom Milano semaforo viale Lunigiana, vigile redarguisce un automobilista ma zittisce la protesta sull’assalto dei lavavetri,

Rom Milano corso Venezia e Monumentale, le nuove segnalazioni dei lettori, continuate a scriverci

Borseggio rom Milano sul tram 12 piazza Lega Lombarda, la segnalazione di una lettrice di CronacaMilano,

Rom piazzale Maciachini Milano, nuova segnalazione di un lettore di CronacaMilano, scriveteci,

Rom Milano via Solari, davanti scuola via Borgognone e in via Ripamonti, nuove segnalazioni di residenti esasperati,

Emergenza rom Milano, le segnalazioni dei residenti a CronacaMilano)

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here