Arrestato pusher parco delle Groane Garbagnate, 60 gr di eroina e 25 di cocaina

ArrestoLe indagini per il giro di spaccio all’interno del Parco delle Groane erano in corso da tempo; l’arresto di uno dei pusher della zona è avvenuto ieri sera.

 

L’operazione è stata condotta dai Carabinieri della Stazione di Garbagnate Milanese, che si sono mossi solo dopo aver atteso che E.M.A., 28enne marocchino, pregiudicato, residente a Pioltello dove faceva operaio, avesse con sé le dosi da smerciare ai clienti.

 

Il marocchino, infatti, era uno dei “pusher delle Groane”, e aveva fatto della zona di parco presso la via per Senago il regno d’oro della sua attività illecita.

 

Durante le indagini i Carabinieri ne hanno studiato gli spostamenti a bordo della sua Alfa 156 grigia, poi ieri sera, è scattata l’operazione.

 

Una volta avvistata la pattuglia, lo spacciatore si è dato alla fuga e, come spesso accade in questo contingente, ha tentato di “salvarsi” gettando un involucro dal finestrino ma, il gesto, non è sfuggito ai militari, che prontamente hanno recuperato il pacchetto.

 

Al suo interno sono stati rinvenuti 25 grammi di cocaina e 60 grammi di eroina.

 

E per lo spacciatore sono scattate le manette.

 

Leggi anche:

Inseguimento in viale Monza in pieno pomeriggio, poliziotti braccano due spacciatori in moto, uno lascia cadere un sacchetto con 30 grammi di coca

Inseguimento Polizia extracomunitario viale Monza, l’uomo irregolare ha speronato la pattuglia e ha poi reagito a calci e pugni contro un agente

Inseguimento notturno a Rho, Carabinieri arrestano rumeno 25enne

Essere malvivente a Milano come a Hollywood

Ingeriti 150 ovuli, arrestate due sudamericane a Bareggio

Milanese in mutande sulla Porsche fermato dai Carabinieri si mette a fare flessioni ‘per smaltire la bamba’

 

 Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here