Nuovo campo rom Milano viale Forlanini ex caserma aeronautica, sempre più frequentato sostituirà il campo di via Gatto

Era l’11 giugno quando un nostro lettore, il signor S.P., ci aveva segnalato, con relative fotografie, una questione di massimo interesse: la nascita di un nuovo campo nomadi in viale Forlanini, all’interno dell’ex caserma dell’aeronautica. A circa due settimane dallo sgombero che, “si presume”, verrà eseguito presso l’accampamento abusivo di via Gatto-Cavriana, il nostro lettore torna ad aggiornarci sulla situazione, spiegando che nel nuovo insediamento sembra esserci più fervore che mai, come se fossero in atto tutti i preparativi per accogliere i nomadi presto allontanati. Nel dettaglio:

 

BUONGIORNO, VORREI AGGIORNARE LA SITUAZIONE – “Buongiorno – scrive il nostro lettore, – avevo già scritto qualche settimana fa a proposito dell’altro campo abusivo in zona Forlanini, sorto nell’area abbandonata dell’ex caserma dell’aeronautica, che affaccia proprio sull’omonimo viale. Vorrei aggiornare la situazione.

 

TRA DUE SETTIMANE LO SGOMBERO DEL CAMPO IN VIA GATTO-CAVRIANA –“Com’è noto – prosegue il signor S.P. – è stato annunciato lo sgombero dell’ormai sovrappopolato campo rom di via Gatto-Cavriana per la metà del mese circa.

 

LA DOMANDA SORGE SPONTANEA: DOVE SI RIVERSERANNO I ROM SGOMBERATI? –“Sorge spontaneo, però – specifica il lettore – chiedersi che fine faranno gli occupanti e se, soprattutto, non si riverseranno nella nuova area occupata (di cui avevo inviato le foto scattate dal mio balcone all’ultimo piano di via Pecorini) dell’ex caserma dell’aeronautica.

 

NESSUNO NE PARLA, MA IL VIAVAI NELL’EX CASERMA E’ INCESSANTE – “Già, – prosegue S.P., – perché dello sgombero delle (poche, per ora) baracche di questa area, non se n’è parlato affatto. Anche se in quest’area l’andirivieni dal cancello che ne delimita l’ingresso è continuo, a tutte le ore del giorno e della notte. C’è perfino un furgone che di tanto in tanto fa capolino approvigionando, evidentemente, di viveri o altre mercanzie, gli occupanti delle baracche, nel più totale disinteresse delle forze dell’ordine.

 

HO INVIATO LE FOTO IN QUESTURA E AL COMMISSARIATO DI ZONA, MA INUTILMENTE – “Tempo fa ho inviato le fotografie del campo anche alla Questura di Milano e al commissariato di zona – spiega ancora il lettore. – Ovviamente, però, tutto tace. Mi chiedo se tra le forze dell’ordine qualcuno sia a conoscenza della questione o solamente noi abitanti dei “piani alti” che, in virtù della posizione “privilegiata”, riusciamo a vedere al di là del muro della caserma, cosa che dal livello stradale non è possibile fare.

 

NOI MILANESI, CITTADINI DI SERIE B – “E’ triste constatare – conclude il nostro lettore, –quanto il cittadino di periferia sia considerato sempre più cittadino di serie B, senza diritto alla salvaguardia della propria incolumità.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Condanna Pdl e Lega per Milano Zingaropoli, espressione usata per descrivere come sarebbe diventata la città votando Pisapia; analisi di Milano a un anno di distanza

Rom Forlanini Milano campo via Gatto, ennesima segnalazione Abbiamo paura per i nostri bambini, scavalcano i cancelli anche di giorno, sono aggressivi

Rom quartiere Forlanini Milano, accampamento abusivo in via Gatto e invasione tra viale Corsica e via Negroli; una lettrice parla dell’aumento di furti in appartamento e rapine

Furto appartamento via Barigozzi Milano zona Forlanini, inferriate tagliate nella notte, e i residenti parlano del vicino campo di via Gatto 

Di Redazione

6 COMMENTI

  1. Al termine della riunione in viale Forlanini l’assessore aveva chiesto di fornire segnalazioni (cito qui di seguito le parole dell’articolo di approfondimento) :

    “Gli abitanti sono stati poi invitati da Bigatti e Granelli a fornire tutte le segnalazioni circa i malfunzionamenti delle istituzioni che, interpellate per richieste di interventi, rispondessero con frasi, riportate dai cittadini presenti all’assemblea, del tipo: “Guardi, lasci stare, tanto non ci possiamo fare nulla”.

    A questo punto facciamogli arrivare queste segnalazioni. Sgombrare un’area mentre se ne sta “arredando” già un’altra a 500 metri mi sembra quantomeno ridicolo. Che l’approccio di questa giunta sia quello di “nascondere la polvere sotto il tappeto?

  2. Cito testuali parole dell’assessore Granelli riportate nell’articolo redatto per la riunione in vle Forlanini

    – Gli abitanti sono stati poi invitati da Bigatti e Granelli a fornire tutte le segnalazioni circa i malfunzionamenti delle istituzioni che, interpellate per richieste di interventi, rispondessero con frasi, riportate dai cittadini presenti all’assemblea, del tipo: “Guardi, lasci stare, tanto non ci possiamo fare nulla”.

    Quindi segnaliamolo! Siamo a limiti del ridicolo, si sgombra un campo abusivo e si lascia che se ne crei a pochi metri un altro (peraltro con molto più spazio disponibile). Non sarebbe meglio prevenire che curare? Questo per lo meno per coerenza con l’ideale di tutela e rispetto dei diritti di queste persone che viene così spesso citato dall’assessore alla sicurezza.

    • Ho avuto modi di parlare proprio poco fa al telefono – dopo una mia segnalazione via mail di ieri – con un rappresentante della segreteria dell’assessore Granelli. Mi è stato assicurato che il campo in oggetto (area ex polveriera aeronautica, viale Forlanini) verrà sgomberato contestualmente a quello di via Gatto proprio questa mattina. Speriamo bene…

      • Grazie per l’aggiornamento e speriamo che il clima di solidarietà del quartiere tra segnalazioni, riunioni e coesione rimanga tale, sarebbe un grande successo di questi tempi. Ora restiamo a guardare.

  3. Il quartiere Forlanini da qualche mese a qualche parte vive un’intensa situazione di degrado a causa della presenza del campo rom. Speriamo che il Comune mantenga la promessa dello sgombero e che soprattutto non vengano sposati semplicemente da un posto all’altro della zona come si evince invece da questo articolo. W l’Italia, nonostante tutto.

  4. A me che abito davanti a questo nuovo insediamento rom infatti sembra di vivere una barzelletta, qualcosa del tipo “Scherzi a parte”. Si sta parlando di sgomberare il campo di via Gatto-Cavriana e quando questi ancora non è stato sgomberato ne nasce subito un altro a poche centinaia di metri di distanza nella totale indifferenza di dovrebbe fermare questi fenomeni sul nascere. Mi auguro che contestualmente allo sgombero annunciato di via Gatto, le forze dell’ordine, forti della loro “lungimiranza” (!!!) sappiano già che ci sarà subito da mettere mano anche a quest’altra bidonville sorta sul viale Forlanini prima che sia troppo tardi.
    Prenderò in parola l’assessore Granelli allora e lo renderò partecipe in prima persona di questa novità. Sempre sia una novità…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here