allagamenti viale Zara, cascate di fango a Milano

Alcuni clienti del supermercato Esselunga sono rimasti bloccati dall’acqua che, in pochi minuti, ha circondato un isolato e, nel tentativo di aggirare l’ostacolo, sono rimasti circondati.

 

Alcuni di loro sono rientrati in casa e hanno tirato fuori dall’armadio gli stivali di gomma, gli altri si sono rimboccati i pantaloni e hanno attraversato il mezzo metro di acqua che li separava dalle zone asciutte.

 

I residenti della zone riferiscono che questa situazione si ripete spesso: causa sembra essere il canale scolmatore del fiume Seveso che non viene aperto.

 

In poco tempo i Vigili del Fuoco sono giunti sul luogo nel tentativo di porre rimedio all’ondata di fango. Nel frattempo l’acqua, che si va sempre più ingrossando a causa del perdurare della pioggia, ha trovato un via di sfogo: gli scavi per la linea metropolitana 5 lungo viale Zara.

 

Alcuni intrepidi curiosi si sono trovati così di fronte a uno spettacolo affascinante: delle cascate a Milano.

 

Leggi anche:

Allagamento Milano Fulvio Testi e via Corelli, foto e video

Temporale Milano, grandinata, nubifragio, viabilità, video

Nubifragio a Milano: traffico bloccato, tetti divelti, super lavoro per i Vigili del Fuoco e allagamento alla Biblioteca Braidense e sulla Tangenziale

Milano allagata, ecco 2 video che riprendono la situazione del centro storico alle 17.30 di ieri, nel pieno del nubifragio

 

Julius Tamos

 

 

{gallery}zarajuli{/gallery}

 

 

{gallery}bucozara{/gallery}

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here