Sgombero rom Milano cavalcavia Bacula e via Colico, il piano dell’Assessore alla Sicurezza: integrazione per ottenere casa e lavoro

E’ successo ieri presso il cavalcavia Bacula  e in via Colico.

 

L’INTERVENTO AL BACULA – La Polizia locale è intervenuta per sgomberare un insediamento abusivo di rom romeni insediatisi con tende e baracche in una zona vicina alle infrastrutture ferroviarie e viabilistiche.

 

SOLTANTO 7 I NOMADI TROVATI – Pochissimi i rom trovati al momento dell’intervento: soltanto 7 persone, che si sono allontanate senza opposizioni.

 

AL LAVORO AMSA PER RIMUOVERE L’INGENTE QUANTITA’ DI FIRIUTI LASCIATA SUL TERRENO – Rimasta libera l’area, è intervenuta Amsa per ripulire il terreno dalla grande quantità di rifiuti lasciati dai nomadi.

 

SE UN CITTADINO GETTA UN SACCHETTO DI “PATTUMIERA CONDOMINIALE” IN UN CESTINO, O LO POSA ACCANTO ALLO STESSO, VIENE SANZIONATO DI 450 EURO –  Mentre i rom sono soliti lasciare tonnellate di rifiuti sul terreno abusivamente occupato, al punto da richiedere l’intervento delle squadre Amsa per rimuovere il tutto, l’attuale sanzione per il reato di imbrattamenti di suolo pubblico, comminata anche a cittadini che, senza essere a conoscenza del relativo divieto, utilizzino i cestini pubblici per inserirvi il sacchetto della spazzatura condominiale (eventualmente anche solo posato a terra, accanto al cestino), è di ben 450,00 euro.

 

IL SECONDO SGOMBERO, IN VIA COMELICO – Un secondo intervento di sgombero è stato eseguito poi in via Colico dove, in tutta l’area poi ancora ripulita dalle squadre Amsa dell’ingente degrado lasciato, erano presenti appena 8 nomadi, che dopo essere stati allontanati hanno comunque tentato già due volte di insediarsi ancora, stavolta molto più numerosi,  alle 18.30 circa e alle 19.30 circa.

 

DE CORATO: I ROM SONO AVVISATI PRIMA, SONO SGOMBERI SOLO APPARENTI – Rispetto alla reale efficienza di tali sgomberi, non ha dubbi l’ex vicesindaco ed ex assessore lla Sicurezza, Riccardo De Corato, attualmente vicepresidente del consiglio Comunale: «Si tratta soltanto di finti allontanamenti», spiega de Corato riferendosi, in particolare, al fatto che i nomadi verrebbero avvisati prima dell’azione, in modo da non farsi trovare nel campo, dove effettivamente rimangono solo pochissime persone.

 

LA LINEA VOLUTA CON I ROM DALL’ASSESSORE ALLA SICUREZZA – In base, invece, a quanto voluto dall’attuale assessore alla Scurezza di Milano, Marco Granelli, l’iter da applicare ai nomadi insediati, anche abusivamente, nelle aree meneghine, è il seguente:

– messa in sicurezza delle aree smantellate,

– accoglienza minima di un mese massimo presso la Protezione civile,

– inserimento dei bambini a scuola

– integrazione per gli adulti al fine di procurare loro casa e lavoro.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

 

Leggi anche:

Condanna Pdl e Lega per Milano Zingaropoli, espressione usata per descrivere come sarebbe diventata la città votando Pisapia; analisi di Milano a un anno di distanza

Nuovo campo rom Milano viale Forlanini ex caserma aeronautica, sempre più frequentato sostituirà il campo di via Gatto

Rom Forlanini Milano campo via Gatto, ennesima segnalazione Abbiamo paura per i nostri bambini, scavalcano i cancelli anche di giorno, sono aggressivi

Rom Milano quartiere Rubattino, la protesta di una residente a CronacaMilano: abbiamo paura per i nostri figli

Rom Milano via Inganni, Lorenteggio, Gonin, Giambellino e piazza Tirana, lettore disperato descrive furti, rapine, minacce e aggressioni continue anche ai ragazzini

Emergenza rom Milano, le segnalazioni dei residenti a CronacaMilano

 

di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here