Evasa arresti domiciliari per andare dal parrucchiere a rifarsi la piega

ParrucchiereEra stata arrestata lo scorso luglio, T.G., 47 anni, sposata con un figlio, con l’accusa di stalking nei confronti di un avvocato milanese e della moglie.

 

Il giudice l’aveva rinviata a giudizio con l’obbligo dei domiciliari ma, T.G., sebbene in arresto non ha resistito e, da vera combattente ha “sfondato la barriera” e si è recata… dal parrucchiere.

 

Quel raptus di ribellione tricotica, però, proprio non s’aveva da fare, infatti, non solo così facendo la signora ha infranto l’ordine del giudice, ma è stata anche ben poco fortunata poiché, proprio durante la sua assenza, i Carabinieri si sono recati alla sua abitazione per notificarle la convocazione per il processo, senza trovarla.

 

Inutile il successivo tentativo di spiegare il quiproquo: «Dovevo andare dal parrucchiere», si è subito giustificata davanti un Carabiniere; insomma, cosa c’era di così incomprensibile? Ma tant’è.

 

E dopo una notte in carcere il giudice l’ha rilasciata, ma ha voluto comunque stabilire l’obbligo di firma: in fin dei conti, siamo in piena Fashion Week, meglio prevenire altre evasioni!

 

Leggi anche:

Settimana della moda e modelle in passerella, arrivano le sentinelle della salute

Vogue e modelle palazzo Morando via Sant’Andrea, eventi settembre – novembre 2010

Taste of Milano Parco Sempione 23 – 26 settembre, gli Chef più famosi del mondo prepareranno esclusive creazioni al costo massimo di 6 euro al piatto

Sfilata Roberto Cavalli Arco della Pace, lunedì 27 settembre 2010

Settimana della moda 2010, eventi, programma completo sfilate 22 – 28 settembre

Milano Loves Fashion programma eventi 21 – 28 settembre 2010

Sfilate via Tortona settimana della moda 2010, programma Superstudio Più ed Ex Ansaldo 24 – 26 settembre


Di Redazione

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here