Stupro muratore egiziano di 31 anni contro donna 43enne, la vittima si è trascinata fino a Pregnana Milanese e lì ha chiamato il 112 in stato di shock

CarabinieriL’incontro tra i due è avvenuto ieri sera a Lainate, in via Cairoli.

 

Lì si sono visti  A.M. 31enne, egiziano, muratore di Milano, e M.M., 43 anni, disoccupata,  di Como.

 

Il motivo era parlare di un possibile matrimonio che avrebbe fatto comodo ad entrambi: lui ne avrebbe  tratto la regolarizzazione della propria posizione in Italia, lei avrebbe avuto una casa da condividere insieme.

 

Nonostante ciò, però, la 43enne è giunta alla conclusione di non voler procedere e, dopo che la donna è salita a bordo dell’auto dell’egiziano e ha espresso il suo rifiuto all’accordo, l’uomo ha messo in atto il silenzioso proposito di farle violenza.

 

Con la scusa di cercare un bancomat, infatti, ha guidato fino a recarsi nei pressi di una zona boschiva e qui, dopo essersi fermato, l’ha aggredita e costretta con la forza ad avere un rapporto sessuale.

 

Dopo lo stupro, la vittima è riuscita ad aprire la portiera e scappare fino al centro abitato di Pregnana Milanese, dove ha chiamato i Carabinieri al 112 e ha atteso l’arrivo della pattuglia.

 

Nonostante l’evidente stato di shock, hanno spiegato i Carabinieri, la donna è riuscita a fornire tutte le in indicazioni utili a rintracciare dell’uomo, e le indagini sono scattate immediatamente.

 

Alle prime luci dell’alba i militari hanno quindi trovato l’egiziano: intento a dormire nella sua macchina parcheggiata in una zona campestre della via per Arluno.

 

L’uomo è stato arrestato per il reato di violenza sessuale e tradotto presso il carcere di San Vittore.

 

Leggi anche:

Maestro arti marziali arrestato per violenza sessuale aggravata abusava di alunni da 12 anni

Stuprata da amici conosciuti in chat, presi uno studente di 23 anni, un 18enne e un 17enne

Sieropositivo stupra donna belga via Cirié, “Voglio infettare tutte le donne”

Stupro via Imbonati arrestato colpevole mentre stava ancora abusando della sua vittima

Stupro turista milanese Ferrara, ragazza di 26 anni vittima di un immigrato clandestino senegalese

Tentato stupro ragazza sordomuta Novara, Pernate, arrestato tunisino di 32 anni

Ubriachi tentano di violentare vicine di casa, zona Corvetto, via Fabio Massimo

Stupratori Castello Sforzesco, giudici d’appello riducono condanna

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here