Sgombero rom Bollate, smantellato accampamento abusivo via Belgioioso, dietro il Carcere

Polizia_LocaleQuesta mattina la Polizia Locale ha smantellato 7 baracche dove risiedevano circa 20 persone, in un’area privata alle spalle del carcere di Bollate, in via Cristina di Belgioioso.

 

I nomadi si erano già allontanati e l’intervento si è svolto senza momenti di tensione; attualmente sono in corso le operazioni di pulizia da parte di Amsa.

 

Dal 2007 a oggi, è il 344esimo intervento.

 

“Come avevo annunciato – ricorda il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato -, proseguiamo con la linea di rigore per riportare il decoro ma, soprattutto, la legalità, sul territorio. Non dimentichiamo, infatti, che durante le operazioni di sgombero sono stati effettuati anche 536 fermi, tra arresti e denunce, e sono state inviate 40 richieste di allontanamento dal territorio nazionale per cittadini comunitari con precedenti e recidivi.

 

“Nei prossimi giorni, – sottolinea il vicesindaco, – intensificheremo gli interventi per lanciare un messaggio oltre confine e scoraggiare nuovi ingressi di abusivi dalla Romania. Perché non c’è accoglienza per chi entra in Italia per vivere sulle spalle della comunità, magari tirando avanti con furti, accattonaggio e altri reati, e occupando il territorio con tende e baracche”.

 

“Il percorso dell’accoglienza, invece – precisa il vicesindaco -, andrà avanti per chi troverà un lavoro e rispetterà le leggi dello Stato e i regolamenti comunali. E a partire da ieri, la questione degli alloggi per le famiglie di Triboniano è passata nelle mani del Prefetto che, quindi, diventa l’interlocutore del volontariato cattolico e si occuperà di trovare, al di fuori del patrimonio comunale, nuove soluzioni abitative.

 

“Tra queste – conclude De Coarto, – sarebbe auspicabile che la Curia mettesse a disposizione i propri immobili: un gesto coerente dopo i continui appelli al cuore e i richiami all’accoglienza dei più bisognosi”.

 

Leggi anche:

Campo Triboniano chiuso, niente case Aler ai Rom

Sgombero rom via Rubattino, chi è soddisfatto e chi no

Abusivi nella scuola via Zama – via Berlese, Cronacamilano è entrata nell’edificio più volte sgomberato e, a quanto sembra, ancora occupato. Le foto

Sgomberati ottanta rom Rogoredo – Forlanini

Sgombero rom finti storpi via Zubiani, parco Cassinis, in via Malaga, via Civitavecchia e via Jona

 

Di Redazione
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here