Degrado via Padova Milano, le nuove segnalazioni dei residenti: Chi ci crede che il Comune voglia davvero risolvere i problemi della zona?

I problemi di degrado in via Padova, purtroppo, continuano a sollevare le proteste dei cittadini che, loro malgrado, si ritrovano in un quartiere dove sicurezza e condizioni di vita accettabili sono un desiderio sempre più lontano. E la domanda è: il Comune ha davvero la volontà di risolvere il problema? Nel dettaglio:

 

“ABITO DA 20 ANNI IN VIA PADOVA: E’ DIVENTATO UNO SCHIFO” – “Buongiorno, ho letto con attenzione il vostro articolo sul degrado di Via Padova, – scrive il signor B.G. – Io abito da 20 anni in fondo alla via, all’altezza della Martesana, ma è diventato uno schifo.

 

PROPRIO NEI PRESSI ABITA LA VICESINDACO DI MILANO… – “Vi dico di più – prosegue il nostro lettore, – la Vicesindaco Maria Grazia Guida abita in una piazza vicinissima della zona: da lì basta girare l’angolo per entrare in via Padova, subito con venti negozi di cinesate.

 

…E NON HA MAI FATTO NIENTE! – “A due passi da casa sua, – prosegue il cittadino, – la vicesindaco ha tutte le case diroccate dei poveri extracomunitari; la Casetta che era il Municipio di Crescenzago diventata Sede dei Musicisti e Lega Ambiente, lasciata anche lei con tutto il muro rovinato e verso il degrado. E, ovviamente, non ha fatto mai niente.

 

CON TUTTO QUEESTO, CHI DOVREBBE CREDERE AI BUONI PROPOSITI DELLA GIUNT ARANCIONE? – “Con tutto questo – conclude il nostro lettore ,– chi dovrebbe credere che questa Giunta comunale avrebbe buone intenzioni? Datemi una risposta Voi. Grazie.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Vice sindaco di Milano a festa del Ramadan alla moschea di via Padova, indossa il velo e dice che la sua visita è segno del cambiamento d’aria di Milano; commenti

Ramadan Milano, messaggio vicesindaco con citazioni del Corano e tanta simpatia e solidarietà per la comunità islamica

Abusivi case popolari Milano, Comune mette in albergo le 4 famiglie che hanno occupato l’assessorato alla Casa venerdì

Blocco sfratti Milano case popolari, per il Comune l’occupazione abusiva non è un reato?

Degrado via Padova via Arquà Milano, lettera di una residente che scrive direttamente all’assessore Granelli

Degrado via Padova Milano, segnalazione e foto di una lettrice disperata: Sono stata più volte aggredita e insultata, sanno che qui non ci sono controlli e fanno quello che vogliono

Via Ferrante Aporti, l’inchiesta di CronacaMilano per dar voce all’appello disperato, e mai ascoltato, dei residenti

Via Ferrante Aporti Milano, dopo altri 6 mesi di promesse del Comune, il degrado continua, foto e interviste

Di Redazione

4 COMMENTI

  1. Si, io comprendo il disagio di questo lettore e l’ho visto con i miei occhi. Eppure Milano ha scelto la giunta arancione, non dimentichiamoci che, in periodo elettorale, via padova è stata definita un grandissimo esempio di laboratorio culturale.

    Quindi non saprei, purtroppo per chi non ha votato questo meraviglioso sindaco, posso solo sperare abbiano il denaro per cambiare casa

  2. questo grazie a tutti gli italioti , non avrei mai immaginato che venendo a milao avrei trovato questo schifo , e grazie anche all’omertà dei milanesi , questo schifo e cosi non da quando e arrivato pisapia ma da anni , da quando c’era albertini , promesse fatte dai vari sindaci , moratti e poi pisapia ma qui e uno schifo , ho fatto 25 annni di sacrifici per comprare 35 mq e adesso mi ritrovo ne degrado i vigili controllano solo dove c’è la movida dove ci sono i figli di papa e da noi niente siamo cittadini di ultima serie abbandonati al degrado e alla crimnialità . E’ una vergogna per tutti milanesi compresi e chi ci gestisce la sicurezza e il decoro urbano , VERGOGNA

  3. Lo stato fatiscente in cui versa Via Padova è molto simile a quello della Via Ferrante Aporti e della Via Sammartini (Zona stazione Centrale a 500 metri da Corso Buenos Aires). La vecchia giunta spronata da alcuni residenti delle via qualcosa ha fatto ….. la nuova niente. Hanno indetto tramite il Comitato Pisapia di zona 2 riunioni, incontri,…promettendo cose ma ad oggi dopo circa 15 mesi NON HANNO FATTO NULLA !!! I muri della stazione cadono a pezzi, sottopassi di collegamento fatiscenti, sporchi, maleodoranti con fili elettrici penzolanti. Per non parlare poi della sporcizia che si trova lungo la via …ma l’AMSA non potrebbe fare qualcosa di meglio? Nel frattempo i prezzi delle case si svalutano e i cittadini sono sempre più stufi. Caro Sindaco Pisapia e cari assessori quando verrete a farvi una bella passeggiata lungo la via …non siamo in zona NAVIGLI ma siamo molto vicini al centro di Milano !!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here