Arrestato vicesindaco Cisliano Claudio Zinghetti per produzione di sostanze stupefacenti

Claudio_ZighettiL’arresto è avvenuto ieri mattina ad opera degli agenti del Commissariato Lorenteggio.

 

Le manette sono scattate per Claudio Zighetti, vice sindaco nonché assessore alla Sanita’ e Politiche Sociali del Comune di Cisliano (Mi).

 

 

 

 

Nel giardino dell’abitazione del 47enne gli agenti hanno trovato:

  • 6 vasi con piante di marijuana alte fino a due metri;
  • rami di pianta messi a essiccare;
  • alcuni semi della sostanza stupefacente.

 

Zinghetti è stato quindi arrestato con l’accusa di produzione di sostanza stupefacente ed è stato tradotto nel carcere di Vigevano.

 

Leggi anche:

Smart shop e smart drugs, dal reato di traffico e spaccio alla pericolosità delle sostanze. Ecco com’è cambiata la Legge e cosa dicono i medici

Tentato suicidio con arresto per piante di marijuana

Droga e alcool per tutti in piazza Castello, 1 maggio 2010 “Siamo tutti responsabili: l’indifferenza è un crimine”

Piazza Castello: ecco una breve anteprima di cos’è successo alla festa del 1 Maggio

Elogio dello spinello: farsi una canna fa davvero così male? Sentiamo le risposte dei medici

Droga nella Playstation Novate, fratellini di 12 e 15 anni avevano occultato 66 dosi tra “i giocattoli” di casa

Minorenne ruba gioielli e fedi nuziali ai genitori per rivenderli a un ricettatore già arrestato per detenzione di droga

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here