Sequestro 16 mila dvd e cd pirata a Romolo, insieme alla strumentazione per realizzare le copie contraffatte valevano circa 20 mila euro

DVDUn peruviano regolare di 45 anni è stato segnalato all’autorità giudiziaria per ricettazione e vendita di merce contraffatta.

 

L’operazione è scaturita a seguito di controlli in borghese nel mezzanino della stazione metropolitana di Romolo: i vigili si erano insospettiti nel vedere un peruviano con un trolley che si aggirava con fare sospetto in metropolitana.

 

Gli agenti avevano quindi controllato il contenuto della valigia, scoprendo al suo interno 679 dvd e 62 cd pirata, pronti ad essere messi in vendita sul posto.

 

Da lì è scattata la perquisizione presso l’abitatazione dell’uomo, dove il sudamericano aveva circa 16.000 cd e dvd non originali, masterizzatori, 10 lettori dvd e le copertine falsificate pronte per l’applicazione.

 

Il tutto è stato sequestrato dagli agenti, per un valore complessivo di 20mila euro.

 

“Il 90% della merce sequestrata durante l’operazione – spiega il vicesindaco Riccardo De Corato – è costituita da video e cd di musica sudamericana che, venduti a connazionali, veniva utilizzata soprattutto durante i loro ritrovi nei parchi cittadini o in occasione di feste private. Visto poi l’enorme numero di articoli sequestrati si sospetta che il peruviano li smerciasse all’ingrosso, presumibilmente al circuito di discoteche e circoli privati sudamericani”.

 

“La Polizia Locale – ricorda De Corato – sta conducendo una dura battaglia contro la contraffazione. Basti pensare che a Milano i sequestri di merce hanno subito un’impennata: si è passati dagli oltre 200.000 articoli recuperati nel 2009 ai 7 milioni e 220 articoli dei primi 7 mesi di quest’anno.

 

“Complessivamente sono stati effettuati 8.302 sequestri (6.467 amministrativi e1.835 penali) che hanno determinato 700 denunce. Un impegno, inoltre, che sul fronte del contrasto alla falsificazione di prodotti audiovisivi – sottolinea De Corato – è testimoniato anche da un protocollo che nel 2007 il Comune ha stipulato con la Siae, che ha così rafforzato la già proficua collaborazione tra Polizia Locale e la società degli autori ed editori”.

 

Leggi anche:

Musica pirata ad alberghi, sequestrati server a società di Corsico ed elevate sanzioni

Giocattoli contraffatti corso Vittorio Emanuele, l’ira dell’Osservatorio sui Diritti dei Minori

Via Stephenson, sequestrato capannone di 3000 metri contenente 1 milione di articoli contraffatti destinati ai negozianti di via Paolo Sarpi

Distintivi originali dei corpi delle forze dell’ordine lasciati completamente incustoditi in un deposito in via Giannone, zona Sarpi

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here