Rapina 30 Rolex gioielleria corso Vercelli, il malvivente aveva un coltello, una pistola, un martello e forse una bomba

RolexHa fatto le cose in grande il malvivente che circa due ore fa, poco dopo le 11 di stamattina, si è recato in una delle eleganti vie dello shopping milanese.

 

Il ladro, probabilmente originario dell’Est Europa, aveva le idee molto chiare; accantonando i tanti atelier di abiti griffati e i negozi con tecnologia di ultima generazione, ha fatto irruzione in una gioielleria dove ha razziato solo una cosa: Rolex.

 

30 modelli, per la precisione, ricavando un bottino di circa 100 mila euro.

 

Secondo una primissima ricostruzione, il titolare sarebbe stato obbligato a consegnare gli orologi sotto la minaccia di un coltello, di una pistola, di un martello e pure dell’esplosione di un presunto ordigno.

 

Dopo aver compiuto il colpo il rapinatore si è dileguato; sono attualmente in corso le indagini per risalire alla sua identità.

 

Leggi anche:

Rapinato rolex via Rontgen zona Navigli, l’orologio valeva 10 mila euro

Scippato del Rolex mentre parcheggia in Corso Magenta, accaduto 2 ore fa

Furto orologio Montenapoleone Louis Vuitton

Via Nerino, legano il custode e poi rapinano un laboratorio orafo

Rapina gioielleria piazza Diaz con falsi postini

Viale Pisa, fanno un buco in una panetteria e rapinano la gioielleria accanto

Via Ripamonti: vogliono svaligiare una gioielleria e, in tutta comodità, ne scelgono una sotto casa

Incendio doloso alla gioielleria Chopard di Via della Spiga

 

 Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here