Violenza sessuale su autobus Milano, le vittime hanno 14 e 15 anni; tra luglio e agosto registrati 10 casi, elenco

I malintenzionati, si sa, non si fermano neanche davanti alla giovane età delle proprie vittime. E’ di giovedì mattina, infatti, l’ultimo episodio di molestie sessuali avvenuto ai danni di tre minorenni, accaduto quando a Milano le violenze sessuali sono aumentate, solo nei primi 4 mesi del 2012, del 45,7% rispetto allo stesso periodo del 2011.

 

In questo, purtroppo, nuovo caso, le vittime sono tre ragazzine tra i 14 e i 15 anni. Le giovani, mentre si trovavano a bordo dell’autobus 40, sono state avvicinate da due uomini di nazionalità romena.

 

Dopo aver cominciato a parlare con le tre minorenni, i due malviventi sono passati direttamente alle vie di fatto, molestando pesantemente una di loro. Le tre ragazze quindi, spaventate per quanto stava accadendo, hanno cominciato ad urlare per attirare l’attenzione dei presenti.

 

Il conducente dell’autobus, udite le grida, dopo aver individuato una pattuglia della radiomobile della Polizia locale, ha fermato la vettura facendo salire a bordo gli agenti, che hanno bloccato ogni altra iniziativa dei romeni.

 

Vista la giovane età della ragazzina molestata, sul posto sono interventi anche il comandante della Polizia  locale di Milano, Tullio Mastrangelo, e il Nucleo di tutela donne e minori, che hanno provveduto a raccogliere la testimonianza della vittima. Ulteriori informazioni potranno essere raccolte grazie alla presenza della telecamera fissa istallata sul mezzo.

 

I due romeni, intanto, risultati essere entrambi senza fissa dimora, sono stati arrestati per violenza sessuale.

 

Il pm Gaetano Ruta ha inoltre provveduto a convalidarne il fermo con l’accusa di violenza sessuale aggravata in considerazione della minore età della vittima.

 

Le vittime di violenza sessuale, grazie al servizio di mediazione sociale e penale dell’Amministrazione, possono trovare accoglienza, sostegno psicologico, consulenza legale“, ha dichiarato l’assessore alla Sicurezza di Milano, Marco Granelli (nella foto) a commento del drammatico episodio.

 

TRA I PRINCIPALI CASI DI VIOLENZA SESSUALE DENUNCIATI A LUGLIO E AGOSTO 2012:

– 2 luglio 2012: Tentato stupro metropolitana Milano, sbattuta al muro da un senegalese che chiedeva l’elemosina sulle scale

– 7 luglio 2012: Donna aggredita Milano corso Vittorio Emanuele, palpeggiata nel camerino di un negozio

– 8 luglio 2012: Tentato stupro via Cenisio Milano, 4 ecuadoriani contro una connazionale

– 11 luglio 2012: Stupro via Giambellino Milano, è il quarto caso in 10 giorni; tra aprile e maggio 26 casi in 30 giorni

– 11 luglio 2012: Stupri Milano, arrestato egiziano accusato di 11 aggressioni, dettagli

– 5 agosto 2012: Violenze sessuali Milano, in piazza Armellini 12enne palpeggiata in pieno pomeriggio; nella nostra città le violenze sessuali sono aumentate del 45,7% rispetto al 2012

– 6 agosto 2012: Nuova tentata violenza sessuale Milano via Tolstoj, le aggressioni alle donne sono aumentate del 45,7% rispetto al 2011

– 7 agosto 2012: Stupro Milano da piazza Cadorna a Carugate, è arrivato il terzo caso in tre giorni

– 19 agosto 2012: Bambina palpeggiata Milano piscina comunale Argelati, elenco fatti di criminalità accaduti a Milano negli ultimi 10 giorni

– 25 agosto 2012: Stupratore in bicicletta Milano, altre 7 donne si aggiungono alle 11 vittime dell’elettricista egiziano arrestato a luglio

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

Sicurezza Milano, in via Salerno nuova aggressione ad una maestra ma per Pisapia Milano è sicura e vivibile, elenco rapine e stupri ultimi 20 giorni

Ragazza molestata metropolitana Duomo Milano, scoppiata la questione sicurezza sui mezzi pubblici

Stupri Milano, nell’ultimo mese 26 casi di violenza sessuale, 7 dei quali su minori e 19 su maggiorenni, dati

Violenze sessuali Milano, in piazza Armellini 12enne palpeggiata in pieno pomeriggio; nella nostra città le violenze sessuali sono aumentate del 45,7% rispetto al 2011

Visita Pisapia Navigli Milano e movida, i politici scendono in strada per vedere con i propri occhi la situazione della città. In tutta la città?

Abusivi in appartamenti via Verrazzano Milano zona via Padova, la protesta di un residente: mancano interventi concreti

S.P.

Foto comuni-italiani.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here