Rissa viale Monza Cappados, coltellate tra albanesi, 5 feriti dei quali 2 molto gravi

Coltello_a_serramanicoE’ accaduto alle 4,40 circa del mattino davanti al locale notturno “Cappados”, in viale Monza 101.

 

Secondo una prima ricostruzione effettuata dalla Polizia, la causa effettiva che ha portato a una violenta lite tra cittadini albanesi, 5 dei quali, tutti irregolri, feriti a coltellate, sarebbe da imputare a futili motivi aggravati dal fatto che i litiganti sarebbero stati alticci.

 

Intervenuti i volontari del 118, l’extracomunitario più grave è stato trasportato al San Raffaele con tagli al torace e all’addome: è in pericolo di vita ma non è l’unico codice rosso.

 

Un secondo connazionale infatti è stato portato al Policlinico in gravissime condizioni, mentre gli altri hanno trovato affidamento nelle cure mediche presso la clinica Città Studi e al Fatebenefratelli.

 

Sono attulamente in corso le indagini condotte dalla Squadra Mobile.

 

Leggi anche:

Accoltellati davanti discoteca Luminal, in ospedale una 23enne e un 27enne

Aggressione via dei Transiti, parte un colpo a salve poi uno degli aggressori si vanta fuori da una discoteca in via Padova di aver ucciso un uomo

Accoltellato ragazzo discoteca Club 71 via Toffetti zona Corvetto, aveva rivolto un apprezzamento non gradito dal fidanzato della destinataria

Polmone perforato fuori da discoteca Corso Buenos Aires, arrestato un etiope

Rissa discoteca Fellini Pogliano Milanese, tornano con una pistola, uno sfollagente in acciaio e un manganello in legno di 50 centimetri

 

Di Redazione

 
 

AGGIORNAMENTO del 11-10-2010: I 5 litiganti, di età compresa tra i 19 e i 36 anni, sono stati tutti arrestati. Attulmente sono ricoverati in 5 ospedali differenti e piantonati; per ognuno di loro la’accusa è di rissa aggravata. Secondo quanto emerso il più grave, il 23enne ricoverato al San Raffaele, non  è più in pericolo di vita.
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here