Sparatoria Sedriano Milano, tentato omicidio ai danni un imprenditore di 73 anni

E’ successo stamattina nell’Hinterland di Milano.

 

Secondo quanto spiegato, sull’accaduto indagano i Carabinieri di Buccinasco coordinati dal pubblico ministero Adriana Blasco.

 

In base a quanto emerso finora, un imprenditore di 73 anni si trovava nella propria auto a Sedriano quando, all’improvviso, un uomo in scooter e con casco integrale gli si è affiancato in corsa.

 

In pieno traffico, il malvivente ha estratto una pistola esplodendo una decina di colpi contro l’imprenditore, miracolosamente preso soltanto al polpaccio.

 

Secondo le prime indiscrezioni, all’origine del tentato omicidio ci sarebbe un conflitto per motivi salariali: l’aggressore sarebbe infatti un autotrasportatore, del resto già arrestato a Sedriano per aver sparato contro il proprio datore di lavoro.

 

Nei suoi confronti, l’accusa è di tentato omicidio.

 

Leggi anche:

Sparatoria Milano e questione sicurezza, le reazioni e il punto delle indagini

Nuova sparatoria Milano via Giacosa zona via Padova, raffica di colpi tra auto alle 15 del pomeriggio

Movente sparatoria Milano via Muratori, spunta della cocaina a casa di Spelta

Sparatoria Milano e duplice omicidio via Muratori, morto un uomo e la moglie che aveva in braccio la figlia di 2 anni

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here