Oggi sposi teatro Dal Verme 15 ottobre 2010, evento con Geppi Cucciari e Paolo Migone

Sposo_in_fugaL’appuntamento per le oltre 3.350 coppie che si sono unite in matrimonio negli ultimi 12 mesi è per venerdì 15 ottobre al Teatro Dal Verme (via Giacomo Puccini 3, telefono 02-87.905) dalle ore 21.00, con la manifestazione “Oggi Sposi”.

 

Il programma prevede uno spettacolo con i due beniamini del pubblico televisivo, Geppi Cucciari e Paolo Migone, e la conduzione della serata è affidata a Teresa Mannino.

 

Nel corso della serata avrà anche luogo l’estrazione che regalerà a tre coppie presenti un “secondo viaggio di nozze”, offerto dall’agenzia CTS Murat 32 di Milano.

 

Consegnando l’invito all’ingresso i partecipanti riceveranno un numero: al termine della serata ne verranno estratti tre in diretta:

  • 1° premio:  volo e soggiorno di una settimana (7 notti) per due persone in una località dei Carabi;
  • 2° premio: volo e soggiorno di una settimana (7 notti) per due persone in una località del Mediterraneo;
  • 3° premio: volo e soggiorno di tre giorni (2 notti) per due persone in una capitale europea.

 

 Nell’occasione, presso il foyer del teatro verrà allestito uno sportello dei Servizi civici del Comune per dare agli invitati la possibilità di prorogare la validità della propria carta di identità per altri cinque anni tramite l’apposizione di un timbro.

 

Alla festa, oltre alle coppie di neosposi, prenderanno parte il Sindaco Letizia Moratti e l’assessore ai Servizi civici Stefano Pillitteri.

 

Leggi anche:

Milano Design Weekend eventi Alessi 14 – 17 ottobre 2010

Milano design weekend 14 – 17 ottobre, programma eventi, cocktails e concorsi

Le superstizioni più curiose legate al giorno del “Sì”

Dallo sposo fuggiasco alla sposa in carriera: le statuine sulla torta nuziale non sono più così ‘dolci’!

Perché ci innamoriamo?

Diciamolo con i fiori

Operazione bacio: le tecniche più spettacolari

 

Di Redazione
 
 

1 COMMENTO

  1. Dovreste dire anche che alla serata non hanno partecipato decine e decine di coppie con regolare invito che non sono state fatte entrare perchè non c’erano più posti. Gravissima mancanza organizzativa, visto che nessuno aveva detto di dover confermare la presenza (infatti non si doveva) e nessuno si aspettava di fare file chilometriche per poi non entrare….solita organizzazione all’italiana….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here