Blocco circolazione veicoli inquinanti 15 ottobre 2010 – 15 aprile 2011, ecco chi non potrà circolare

ScappamentoL’Agenzia regionale per l’ambiente ha rilevato una concentrazione di Pm10 sopra la soglia di attenzione (50 mg/mc) in città e provincia, registrando con le proprie centraline valori di polveri sottili pari a:

 

 

 

 

 

  • 87 mg/mc a Città Studi;
  • 66 mg/mc in via Senato e al Verziere;
  • 54 mg/mc ad Arese;
  • 58 a Limito di Pioltello;
  • 66 mg/mc a Monza.

 

Da domani fino al 15 aprile i mezzi più inquinanti non potranno più circolare, mentre per altri scatteranno precise limitazioni. Nel dettaglio:

 

Motocicli e i ciclomotori a due tempi Euro zero:

  • avranno l’obbligo di fermo permanente nella zona A1, quella più’ critica per la concetrazione di polveri sottili;
  • nelle altre zone non potranno circolare dal lunedì’ al venerdì’ dalle 7,30 alle 19,30.

 

Vetture a benzina:

non potranno circolare dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 19,30:

  • Euro 0;
  • diesel Euro 0;
  • Euro 1;
  • Euro 2;

 

Autobus:

saranno soggetti a fermo permanente da lunedì a domenica su tutto il territorio regionale gli autobus:

  • classe Euro 0;
  • Euro 1;
  • Euro 2 diesel.

 

Leggi anche:

Riforma del Codice della Strada: approvazione del testo in Senato, ecco cosa cambierà

Vuoi la moto? Rifatti il look!

Soste selvagge addio: è arrivato “Street Control”, un computer con fotocamera integrata agganciato alle auto della Polizia Municipale

 

Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here