Comune di Milano, foto dell’auto di un consigliere parcheggiata malissimo in via Silvio Pellico, un lettore: “Oltre a recare danno agli altri automobilisti, è un modello di 15-20 anni fa, sebbene Area C vieti l’entrata dei veicoli più inquinanti!”

Di seguito la segnalazione inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) da un lettore che ha riscontrato che a Milano, purtroppo, ancora una volta “non tutti sono uguali davanti alla legge”. Il lettore, infatti, ha fotografato un’auto parcheggiata male in via Silvio Pellico, all’ingresso della Galleria Vittorio Emanuele, a due passi da Palazzo Marino e dai vari uffici comunali. L’auto, neanche a dirlo, recava sul parabrezza il pass del Comune, ed era tra l’altro parcheggiata proprio sulla corsia riservata ai consiglieri comunali. Il problema? A causa del parcheggio “selvaggio”, i clienti dell’autosilo di zona sono stati pesantemente intralciati e, in più, la vettura in questione è decisamente molto datata, cosa che fa presumere possa entrare nella Cerchia dei Bastioni nonostante, Area C, ne vieti rigorosamente l’ingresso ai veicoli benzina Euro 0 e i diesel Euro 0, 1, 2 e 3, nonché ai veicoli con lunghezza superiore ai 7,5 metri. “Senz’altro questa persona non pagherà l’accesso nell’Area C e neanche la sosta”, afferma il cittadino, “e magari di professione si occupa proprio di promuovere questo simpatico provvedimento, tanto amato dai milanesi!”. Di seguito, la segnalazione nel dettaglio:

 

L’AUTO NOTATA STAMATTINA, IN VIA SILVIO PELLICO” – “Buongiorno, stamattina ho notato un’auto mal parcheggiata sul marciapiede di via Silvio Pellico – scrive il nostro lettore, Mario, – proprio accanto all’ingresso di un autosilo della zona.

 

MILLE MANOVRE E RISCHIO DI ‘FARSI’ LA FIANCATA PER I CLIENTI DELL’AUTOSILO” – Fino qui tutto ‘bene’… – aggiunge il lettore, – anche se non ho potuto fare a meno di notare il disguido che tale vettura, così parcheggiata, provocava alle auto che dovevano entrare/uscire dal garage, costrette a 1000 manovre con il rischio di farsi una fiancata.

 

CON ‘PIACERE’ HO NOTATO CHE LA VETTURA E’ DI UN CONSIGLIERE COMUNALE” – “A questo punto – sottolinea il cittadino, – per curiosità, ho dato un’occhiata al parabrezza dell’automobile in questione… scoprendo “con piacere” che si tratta della vettura di un consigliere comunale.

 

AREA C NON HA MICA VIETATO L’INGRESSO ALLE AUTO PIU’ INQUINANTI? QUESTA AVRA’ 15/20 ANNI!” –  “L’auto, inoltre – prosegue Mario, – avrà almeno 15/20 anni e presumo sia al limite dell’accettabile per le normative anti-inquinamento… Più che un Euro 1, potrebbe essere un AFRO 4!

 

SICURAMENTE QUESTO CONSIGLIERE NON PAGHERA’ NE’ LA SOSTA NE’ L’AREA C!” – “So che magari un fatto del genere non fa tanto notizia – osserva Mario, – ma mi premeva solo segnalarlo poiché senz’altro questa persona non pagherà l’accesso nell’Area C e neanche la sosta.

 

“MAGARI SI OCCUPA PROPRIO DI PROMUOVERE AREA C!” – “In più – conclude il nostro lettore, – questa persona si arroga il diritto di parcheggiare a mo’ di giungla creando problemi a chi, a differenza sua, non ha posti riservati; piazzandosi con noncuranza e senza ritegno abbondantemente fuori dalle strisce, con un’auto che va a carbone…. e magari di professione si occupa proprio di promuovere questo simpatico provvedimento, tanto amato dai milanesi! Un saluto, Mario”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Foto furgone BikeMi Milano parcheggiato su area disabili in via Filzi all’una del pomeriggio, gli scatti inviati da un lettore

Curiosità Milano, foto frigo della Coca Cola abbandonato in piazza Beccaria in piena mattina

Autovelox Polizia locale Milano, tutela della sicurezza stradale o soltanto fiume di multe? L’esperienza di un lettore

Di Redazione

 

6 COMMENTI

  1. FATE UNA MANIFESTAZIONE
    mettetevi di fronte alle telecamere, magari il Pisapia, quando alza gli occhi dai soldini che
    quotidianamente gli pagate, qualcosa Vi dirà.

    BUON PAGAMENTO A TUTTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here