Manifestazione Lega e residenti via Martignoni, i cittadini chiedono interventi anti-degrado

Consolato_del_marocco“Il Console non vuole mettere mano a questa situazione, evidentemente ci sono interessi per cui questa situazione non si vuole risolvere”.

 

Così ha commentato Igor Iezzi, segretario provinciale della Lega che stamani, insieme a Matteo Salvini, capogruppo del Carroccio in Comune e all’assessore provinciale Stefano Bolognini, ha presenziato al presidio in via Martignoni, davanti al consolato del Marocco per sostenere la protesta dei residenti della zona, che lamentano la condizione di degrado della via per le lunghe code e i “bivacchi” che si formano davanti al Consolato.

 

Una protesta che il Carroccio aveva già lanciato nei mesi scorsi e che ora ripropone dopo che le cose, spiegano gli esponenti del Carroccio, non sono cambiate.

 

La Lega chiede al console di predisporre o una sala interna o sistemi che consentano di evitare il formarsi di lunghe code davanti al Consolato, in modo da evitare situazioni che creano disturbo e degrado nella zona, e rendere più pacifica e serena la convivenza di tutti.

 

Leggi anche:

Consolato del Marocco e degrado via Martignoni, l’Assessore alla Sicurezza della Provincia chiede l’intervento della Polizia

Solidarietà ed impegno sociale, “Ventieventi” Colonne San Lorenzo, intervista a Modou Gueye

Mondo in Gara 23 – 24 ottobre 2010, torneo di calcio, arte, concorsi, eventi e la possibilità per tutti di pubblicizzare la propria attività

 

Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here