Lavori corso Buenos Aires, piazza Oberdan liberata settimana prossima, sospensione feste natalizie

Cantiere“Nonostante i ricorsi e la compressione dei lavori durante la settimana della moda, i lavori in corso Buenos Aires stanno procedendo bene e senza ritardi preoccupanti. Questa mattina abbiamo fatto il punto sui tempi delle opere: settimana prossima sposteremo il cantiere attualmente presente in piazza Oberdan di alcuni metri, in posizione defilata, liberando così la piazza e l’accesso a via Spallanzani. Confermo, inoltre, la sospensione dei lavori durante le festività natalizie. Per rispettare le richieste dei commercianti, i cantieri ancora presenti verranno infatti ultimati e sgomberati, e non ne verranno aperti di nuovi fino a gennaio”.

 

Queste le parole dell’assessore ai Lavori Pubblici e Infrastrutture Bruno Simini, che stamattina ha effettuato un sopralluogo in corso Buenos Aires per verificare lo stato di avanzamento dei lavori di riqualificazione.

 

Ho incontrato i commercianti, che in larga maggioranza hanno manifestato soddisfazione e grande pazienza per gli interventi: desidero ringraziarli per la collaborazione dimostrata anche nel tenere pulita e in ordine la pietra posata sui marciapiedi di fronte ai negozi”, prosegue Simini, che aggiunge: “Ho notato con soddisfazione che i cittadini utilizzano già i nuovi stalli per le motociclette, garantendo così ordine e decoro ai marciapiedi”.

 

Mi scuso per i disagi che potranno ancora verificarsi – prosegue l’assessore – ma credo che la riqualificazione di oltre due km di strada in un anno soltanto, con la posa di pietra sui marciapiedi al posto dell’asfalto, che d’estate crea i noti problemi, sia un record che avremmo potuto superare soltanto con la chiusura della strada stessa durante i lavori”.

 

Questo intervento, richiesto da tanti anni e a più riprese dai commercianti e dai residenti – conclude l’assessore – restituirà dignità a questa importante arteria commerciale”.

 

Leggi anche:

Arrestato clandestino via Boscovich zona Buenos Aires, era stato fermato 22 volte con precedenti per contraffazione, ricettazione e resistenza

Colpi di piccone contro vetrina Benetton corso Buenos Aires

Incidente macchina dentro vetrina corso Buenos Aires

Incidente corso Buenos Aires macchina ribaltata

Polmone perforato fuori da discoteca Corso Buenos Aires, arrestato un etiope

Gucci e Louis Vuitton falsi in corso Buenos Aires, multe e arresti per merce taroccata

Rissa in corso Buenos Aires durante la notte, tra 8 stranieri ubriachi

Corso Buenos Aires, protesta di Legambiente: togliamo i parcheggi per le auto e utilizziamo gli spazi per creare zone riservate agli alberi

 

 Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here