Degrado via Candiani Milano zona Bovisa – Dergano, un lettore: “Ci sono furti in appartamento, tossici e risse, ho paura a lasciare mio figlio solo”

Inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) la segnalazione di un lettore esasperato e davvero preoccupato per la situazione di scarsissima sicurezza di via Candiani, tra Bovisa e via Dergano, parco compreso. “Il mio dirimpettaio, un uomo di una certa età, mi comunica con aria sconsolata che gli hanno forzato la serratura mentre è uscito per fare la spesa, è stato via dalle 15 alle 16”. E ancora: “Nel parco si fumano spinelli in pieno giorno (tralascio altri tipi di droghe), e l’area è teatro quotidiano di bottiglie rotte abbandonate e atti di violenza totalmente ignorati da tutti. Ho un figlio piccolo – conclude il cittadino – e spesso rientro prima per tenerlo, perché la mia compagna lavora di sera e comincio ad avere paura”. Di seguito riportiamo la degnazione per intero:

 

FURTI IN PIENO GIORNO, DURANTE ASSENZE PER FARE LA SPESA – “Ore 16 (del 5 ottobre 2012, ndr): rientro dal lavoro e trovo il mio dirimpettaio che non riesce ad entrare in casa – scrive il nostro lettore, A.C.

– “Ha una certa età e le borse della spesa appoggiate davanti alla porta – aggiunge il residente. – Mi comunica con aria sconsolata che gli hanno forzato la serratura, fortunatamente senza riuscire ad entrare: è stato via dalle 15 alle 16 appunto.

 

NON LI FERMA NEANCHE LA PRESENZA DELLA PORTINERIA – “La zona è Via Candiani, tra Bovisa e Dergano – precisa A.C. – Il palazzo è dotato di portineria, ma niente, queste persone non si fermano più, non si curano di niente.

 

HO PAURA A LASCIARE A CASA MIO FIGLIO DA SOLO” – “Ho un figlio piccolo e spesso rientro prima per tenerlo – spiega ancora, molto preoccupato, il nostro lettore, – perché la mia compagna lavora di sera e comincio ad avere paura.

.
NEL PARCO VICINO CI SONO TOSSICI, RISSE E VIOLENZE, NELL’INDIFFERENZA TOTALE” – “Al di fuori poi – aggiunge il papà, – c’è il parco dove si fumano spinelli in pieno giorno (tralascio altri tipi di droghe) e che è teatro quotidiano di bottiglie rotte abbandonate e atti di violenza totalmente ignorati da tutto e da tutti.

 

“W MILANO?” – “Se questa è la Milano del futuro c’è proprio da stare sereni – conclude A.C. – Meno male che il grande problema resta accusarsi di amministrazione in amministrazione sulle mancanze reciproche, senza proporre mai qualcosa di concreto. W l’Italia W Milano!”

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Droga, degrado e molestie Milano giardini piazza IV Novembre, la segnalazione di un lettore che chiede: Sindaco, dove sei?

Rom abusivi piazzale Cuoco Milano e parco Alessandrini Zona 4, la protesta di una residente: “Ho scritto a Pisapia, basta parole, vogliamo i fatti!”. Foto

Anziana rapinata della catenina Milano via Balzac, 80enne atterrata da un rom, un lettore: “Da milanese mi chiedo: Pisapia dove sei?”

Rom Milano zona viale Corsica – Forlanini, un lettore che ha subìto molteplici furti: “Se dovesse succedere qualcosa a mia figlia, prima vado dai responsabili, poi dal Sindaco”

Rom Milano su pista ciclabile via Cusago, un residente: “Denuncerò Pisapia per sperpero di soldi pubblici”

Abusivi in appartamenti via Verrazzano Milano zona via Padova, la protesta di un residente: mancano interventi concreti

Abusivi via Marconi Milano, la protesta di un lettore: in ogni appartamento fino a 8 abusivi e il palazzo è diventato una discarica

Spese Comune Milano, a luglio approvati due nuovi collaboratori di fiducia per 104.810 euro, ma “Non ci sono soldi” e le iniziative per gli anziani vengono chiuse in anticipo

Di Redazione

Foto Wikipedia

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here