Scheletro di senzatetto ritrovato in via Redecesio, Segrate, dopo quasi un anno

Il ritrovamento è avvenuto ieri in via Redecesio, nella frazione omonima del comune di Segrate.

 

Qui è avvenuta la macabra scoperta: lo scheletro di uomo di 42 anni, ucraino, che giaceva con accanto uno zainetto ancora contenente la carta d’identità e alcuni pass che avevano consentito all’uomo l’accesso alla Caritas e a una mensa per indigenti.

 

Il ritrovamento del clochard è stato del tutto casuale: alcuni operai si erano recati nel sottotetto dello stabile, pressoché pericolante, per dare il via ai lavori di abbattimento.

 

In base alle analisi compiute dalle Autorità, i Carabinieri avrebbero imputato la morte dell’uomo a cause naturali; lo scheletro giaceva lì da quasi un anno.

 

Leggi anche:

CADAVERE DELLA MADRE IN CASA DA UN MESE VIA CASTELBARCO, ZONA VIALE TOSCANA

Donna morta via Salvioni zona Sempione, è mistero

Via Salvioni prostituta uccisa, era morta nel suo appartamento da almeno una settimana

Cadavere della madre in casa da un mese via Castelbarco, zona viale Toscana

Cadavere trovato nel Naviglio Grande a Corsico presso Milano

Naviglio Grande, trovata una donna morta


Di Redazione

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here