Arresto uomo ecuadoriano via Padova, era fuggito in Italia dopo aver ucciso l’amante in Spagna ed averne occultato il cadavere

L’Operazione è stata svolta dai Carabinieri della Compagnia di Rho.

 

Secondo quanto spiegato, il protagonista della tragica vicenda è T.L.S.M., un uomo di 35 anni originario dell’Ecuador.

 

Sul 35enne, sposato, pendeva un mandato di cattura europeo, in quanto accusato di aver ucciso la propria amante e di averne occultato il cadavere durante lo scorso agosto, a Madrid.

 

Secondo le indagini, la vittima è una 28enne connazionale dell’uomo e, in seguito al tragico assassinio, il malvivente sarebbe fuggito in Italia, dove ha trovato rifugio in via Padova.

 

Proprio nel sottoscala di un palazzo nella nota via milanese, infatti, il 35enne cercava di sfuggire alle Autorità.

 

A tradirlo, le parole scritte su Facebook e su Messenger alla propria moglie: basandosi sul tracciato degli indirizzi Ip relativi ai computer utilizzati, infatti, i militari sono riusciti a stanare l’uomo, arrestandolo.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Visita Pisapia Navigli Milano e movida, i politici scendono in strada per vedere con i propri occhi la situazione della città. In tutta la città?

Degrado via Padova Milano, segnalazione e foto di una lettrice disperata: Sono stata più volte aggredita e insultata, sanno che qui non ci sono controlli e fanno quello che vogliono

Degrado via Padova via Arquà Milano, lettera di una residente che scrive direttamente all’assessore Granelli

Degrado via Padova Milano, le nuove segnalazioni dei residenti: Chi ci crede che il Comune voglia davvero risolvere i problemi della zona?

Abusivi in appartamenti via Verrazzano Milano zona via Padova, la protesta di un residente: mancano interventi concreti

Abusivi via Marconi Milano, la protesta di un lettore: in ogni appartamento fino a 8 abusivi e il palazzo è diventato una discarica

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here