Rapinatore di trans viale Bligny Milano, arrestato il vicino di casa delle vittime

Arresto viale Bligny MilanoAveva preso l’abitudine di aspettarli nel cuore della notte, di ritorno dal loro “lavoro”, per derubarli del guadagno giornaliero. Non doveva neanche scomodarsi ad uscire di casa, poiché le sue vittime altri non erano che i suoi vicini, due transessuali brasiliani di  27 anni, irregolari nel nostro Paese e dediti alla prostituzione. Il 24enne egiziano protagonista della vicenda, infatti, approfittando della propria superiorità fisica, minacciava o aggrediva la coppia di clandestini nel cortile di casa. Dopodiché faceva ritorno nel suo appartamento con il bottino.

 

La vicenda si è consumata per mesi all’interno dello stabile di viale Bligny 42, già tristemente noto alle cronache come il “Piccolo mondo” o “Fortino della droga”.

 

Regno dell’illegalità, con un altissimo ricambio di criminali dediti ai reati più disparati – si va dalla truffa, allo spaccio di droga, passando per contrabbando, prostituzione, immigrazione clandestina e altro, – lo stabile è stato interessato in passato da numerosissimi blitz delle forze dell’ordine, impegnate nel tentativo di arginarne il flusso criminale.

 

Risale a soli 4 mesi fa (3 luglio 2012), l’ultima grande operazione di controllo che ha visto la partecipazione congiunta di Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri, finalizzata al contrasto dell’immigrazione clandestina e delle attività di spaccio all’interno dell’edificio.

 

Lo scorso lunedì, alle 14.30, i Carabinieri della compagnia Porta Monforte si sono ripresentati nello stabile, questa volta per sottoporre a fermo il 24enne egiziano: dopo le ennesime aggressioni perpetrate ai vicini di casa, infatti, i  due transessuali lo hanno denunciato.

 

Secondo quanto appurato dagli investigatori, sarebbero due le rapine accertate, entrambe risalenti al mese di settembre. Per gli Inquirenti, però, la lista potrebbe presto allungarsi di nuovi reati.

 

Nel frattempo, comunque, il malvivente è stato arrestato con l’accusa di rapina.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Polizia e Carabinieri viale Bligny 42 Milano, nuovo blitz ma il degrado è inarrestabile

Accoltellamento viale Bligny 42 Milano, lite tra due donne ubriache nel fortino della droga

Polizia viale Bligny 42 Milano, vigili arrestano 4 clandestini e ne denunciano 7, sequestro dosi di eroina, cocaina e hashish nascoste in un sottotetto

Carabinieri viale Bligny 42 Milano, 3 arresti e 3 denunci nel Fortino della Droga

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here