Parcheggiatori abusivi Milano Bastioni di Porta Nuova. Tutto è come prima

ParcheggiatoreTorna (tristemente) attuale la questione dei parcheggiatori abusivi presso l’area ai Bastioni di Porta Nuova. La lettrice che lo scorso 10 ottobre aveva contattato CronacaMilano per portare pubblicamente alla luce il problema delle continue estorsioni agli automobilisti (soprattutto residenti) intenzionati a parcheggiare nell’area libera al centro della piazza, ci ha ricontattati per raccontarci cos’è successo dopo l’intervento della Polizia locale. A seguito del sopralluogo degli agenti, al quale si è dato spazio anche su autorevoli testate giornalistiche, la “novità” tuttavia non è edificante poiché, come i cittadini sono già stati abituati a constatare rispetto a tante altre situazioni (per approfondimenti CLICCA QUI), purtroppo, quella che si è verificata è ancora la medesima fattispecie: terminato l’intervento, gli abusivi sono tornati. E con loro l’incubo per i residenti. Nel dettaglio:

 

SPERAVO DI NON DOVER RISCRIVERE COSì PRESTO” – “Buongiorno, speravo di non aver bisogno di scrivervi così presto, – osserva la nostra lettrice. – Invece, vorrei segnalarvi ciò che è accaduto ieri.

 

”ECCO COSA MI E’ SUCCESSO ALLE 7 DI SERA”  – “Tornando a casa alle 7 di sera – prosegue la cittadina, – ho notato che non c’erano né parcheggiatori, né furgoni dei negozianti cinesi intenti a caricare merce.

– “Così quando più tardi, alle 22, sono tornata in macchina, ho voluto parcheggiare nel parcheggio finalmente libero.

 

“ALL’IMPROVVISO MI E’ VENUTO INCONTRO UN PARCHEGGIATORE ABUSIVO, ANCORA!” – “Invece ecco che un parcheggiatore mi viene incontro – esclama la nostra lettrice, –costringendomi, per evitare polemiche e problemi, a uscire dal parcheggio e a trovarne un altro.

 

”DA CITTADINA VORREI POTERNE PARLARE CON LE FORZE DELL’ORDINE, NON CON I GIORNALISTSI” – “Purtroppo quell’intervento non è servito a nulla – conclude la residente. – E trovo triste doverne parlare con voi giornalisti piuttosto che con le forze dell’ordine. Vi ringrazio, buon lavoro.”

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Parcheggiatori abusivi Milano Bastioni di Porta Nuova, il racconto di una residente: “Le estorsioni, le scuse della Polizia locale per non eliminare il problema”

Rom abusivi piazzale Cuoco Milano e parco Alessandrini Zona 4, la protesta di una residente: “Ho scritto a Pisapia, basta parole, vogliamo i fatti!”. Foto

Mercatino abusivo piazzale Cuoco Milano Zona 4, continuano le segnalazioni disperate dei residenti, ma nessuno interviene; iniziata anche una raccolta firme, info

Abusivi mercato via Crema Milano, ancora cittadini esasperati: “I residenti devono tempestare di proteste la Polizia locale di Zona 5 per ottenere un intervento?”

Rom Forlanini Milano, a 2 mesi da intervento & promesse del Comune, la verifica di CronacaMilano: tutto è come prima. Anzi, peggio

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here