Furti e rapine Zibido San Giacomo, controlli mirati di Carabinieri e Polizia locale

Zibido San Giacomo – Controlli mirati e coordinati tra Carabinieri e Polizia locale, un monitoraggio puntuale di tutte le registrazioni del sistema di videosorveglianza presente in ogni parte del paese e un invito alla cittadinanza a segnalare tempestivamente al vigile di quartiere anche solo dei sospetti: venerdì pomeriggio il Sindaco di Zibido San Giacomo,  Piero Gabelli, ha incontrato il comandante della stazione di Binasco, il luogotenente Fernando Columpsi, per rispondere con azioni concrete alle preoccupazioni che si sono diffuse tra la popolazione dopo aver appreso la notizia del furto avvenuto in una villa di Badile. L’unico che sarebbe stato denunciato da settembre a oggi.

 

Il sindaco ha chiesto e ottenuto la massima disponibilità del Comandante, molto sensibile alle preoccupazioni e alle istanze delle comunità locali del territorio di sua competenza, proseguendo così una proficua collaborazione che ha permesso nel corso degli ultimi anni di eliminare uno “storico” presidio dello spaccio e ridurre sensibilmente, fra il 2011 e il 2012, il numero di reati in generale su tutto il territorio di Zibido San Giacomo e dei Comuni confinanti.

.
“Ci rendiamo conto che anche un solo caso – ha sottolineato il Sindaco – possa far leva sulla percezione di sicurezza e che le istituzioni, così come le forze dell’ordine, debbano intervenire intensificando i controlli che già vengono svolti regolarmente. Per questo si cercherà di concentrare l’attenzione, con azioni mirate, in orari e in zone considerate più a rischio”.

.
Secondo le Autorità cittadine, quindi,  i furti in appartamento, che secondo la Polizia locale di Zibido San Giacomo risultano in linea con quelli degli altri anni e delle altre parti d’Italia aumentando tra l’autunno e l’inizio dell’inverno,  richiedono uno sforzo specifico da parte dei militari dell’Arma e della locale.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

                       

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

Sicurezza Milano, richiesta eliminazione dei pattugliamenti misti, del Nucleo controllo sui mezzi pubblici e risposte ai centri sociali, ecco cosa succederà a Milano e cosa è stato garantito

Nuova tentata violenza sessuale Milano via Tolstoj, le aggressioni alle donne sono aumentate del 45,7% rispetto al 2011

Rom Milano zona viale Corsica – Forlanini, un lettore che ha subìto molteplici furti: “Se dovesse succedere qualcosa a mia figlia, prima vado dai responsabili, poi dal Sindaco”

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here