Tentata rapina vincitrice di videopoker, viale Ungheria; l’ambito bottino era di 30 euro

PoliziaE’ accaduto alle 10,30 di domenica mattina in viale Ungheria.

 

Una signora di 64 anni aveva appena vinto alle macchinette del videopoker nel bar sotto casa: 30 euro che la donna aveva riposto nella propria borsa.

 

Dopodiché la signora si era diretta verso casa, finché è stata aggredita da un marocchino di 33 anni, irregolare.

 

L’uomo ha inseguito la sua vittima e ha fatto di tutto per strapparle la borsa contenente la vincita, fino a colpire la 64enne con un pugno in testa.

 

L’aggressione è stata fortunatamente interrotta grazie un uomo di 39 anni che passava in zona per caso: il 39enne è infatti riuscito a bloccare il marocchino, impedendo che la situazione degenerasse ancora di più.

 

Intervenuta la Polizia, l’aggressore è stato arrestato; la vittima e il passante hanno riportato solo leggere ferite.

 

Leggi anche:

Rapina furgoncino videopoker via Piranesi, bottino di 11500 euro

Rapina videopoker in zona Forze Armate, via Cascina Barocco

Cocaina nel videopoker arrestati in via Don Bosco un italiano e un albanese

Ragazza scippata via Bacchiglione, Corvetto, è stata operata alla testa d’urgenza e sta meglio

Ragazza rapinata e accoltellata corso Lodi, una 25enne ha reagito al suo aggressore ed ha rimediato una coltellata a una coscia

Scippo viale Scarampo, ventenne derubata nel cuore della notte

Operatore amsa impedisce aggressione piazza delle Milizie, zona Navigli

Rapinata corso Lodi sbatte testa su panettone di metallo

Ragazza scippata viale Lombardia

Via Pietrasanta, chiedono un’informazione ma è solo una scusa: ragazza malmenata e rapinata nella notte

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here