Degrado piazza Santa Maria del Suffragio Milano: “E’ successo ciò che tutti temevamo, una rapina: è brutto pensare che un sindaco non badi alla sicurezza della propria città”

Il problema della sicurezza, a Milano, investe tutte le zone della città, andando ben oltre al preconcetto che vede aggressioni, furti e rapine confinate solo nei quartieri più a rischio. I reati, infatti, sono ormai all’ordine del giorno anche nelle aree più centrali ed eleganti della città, e non solo per casi clamorosi come il furto di gioielli per 650mila euro in Montenapoleone, ma anche per un progressivo ma inesorabile degrado che si sta impossessando, ad esempio, di corso XXII Marzo. Proprio rispetto a questa via è giunta alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) la segnalazione di un lettore: lo scorso venerdì, infatti, in tale zona è avvenuta una rapina e, il nostro cittadino, commenta amaramente: “Ecco che ciò che si pensava succedesse, è capitato,anche prima del previsto”. La rabbia? Ancora una volta verso i mancati interventi del Comune, il cui sindaco “non bada alla sicurezza della propria città”. Nel dettaglio:

 

E DAI E DAI, LA RAPINA – “Ed ecco che ciò che si pensava succedesse, è capitato – esordisce il nostro lettore, – anche prima del previsto!”

.

IL DEGRADO CHE AVANZA NEL QUARTIERE: UBRIACHI, VETRI ROTTI, LA PAURA DEI CITTADINI – “C’è appena stata una rapina in corso XXII Marzo – prosegue il cittadino.

– “Da qualche mese, d’altronde – spiega il lettore, – qui vicino alla centralissima piazza Santa Maria del Suffragio è sempre peggio: strade sporche, giardinetti ormai inutilizzabili da bambini e da grandi perché diventati la casa di persone ubriache e forse chissà cosa, con vetri a terra, dove diventa antipatico anche solo attraversarli per paura di incrociare qualche sguardo.

.

CHI LAVORA IN ZONA HA PAURA CHE GLI POSSA CAPITARE QUALCOSA – “E’ brutto lavorare con la paura che ti possa accadere qualcosa – esclama ancora il cittadino.

 

IL SINDACO BADA ALLA SICUREZZA DELLA CITTA’? AI CITTADINI (CHE VIVONO LA CITTA’ E NON GLI UFFICI DI PALAZZO MARINO) L’ARDUA SENTENZA – “Ed è ancora più brutto – conclude il nostro lettore – sapere che chi ti governa, in questo caso il sindaco Pisapia, non bada alla sicurezza della propria città. Grazie”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rom Milano zona viale Corsica – Forlanini, un lettore che ha subìto molteplici furti: “Se dovesse succedere qualcosa a mia figlia, prima vado dai responsabili, poi dal Sindaco”

Rom abusivi piazzale Cuoco Milano e parco Alessandrini Zona 4, la protesta di una residente: “Ho scritto a Pisapia, basta parole, vogliamo i fatti!”. Foto

Furto appartamento via Ampere Milano, rom rubano dagli orologi al dentifricio: “In quale mercatino o zona posso andare a cercare gli oggetti che mi sono stati rubati?”

Degrado zona Stazione Centrale Milano, piazza 4 Novembre, via Vitruvio e metropolitana, ennesima segnalazione di un lettore esasperato

Rom Forlanini e via Mecenate Milano, una residente: “Ci minacciano, ci rubano la spesa all’Esselunga, occupano i giardinetti! Il Comune intervenga davvero, ci liberi!”

Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here