Assolto molestatore Michelle Hunziker – Fabrizio Piga non è in grado di intendere e volere

SentenzaBrutto momento per la bellissima Michelle Hunziker, a causa della sentenza emessa ieri sera in merito alle accuse nei confronti di Fabrizio Piga.

 

L’uomo, di 31 anni, residente a Cagliari, aveva molestato la showgirl con innumerevoli pedinamenti, email ed sms ma, ieri sera, il Tribunale di Milano l’ha assolto perché ritenuto incapace di intendere e di volere.

 

Piga era accusato di violenza privata in quanto i fatti risalgono a pochi mesi prima dell’entrata in vigore, nel 2008, della nuova legge sullo stalking.

 

La Procura e la parte civile avevano sollecitato come misura di sicurezza il ricovero in un ospedale psichiatrico-giudiziario: la persecuzione era iniziata dopo che Michelle aveva stretto la mano a Piga, fatto sufficiente per convincere l’uomo che la Hunziker nutrisse dell’interesse per lui.

 

Solo un mese fa era stato arrestato un altro persecutore della showgirl, il 48enne Pietro Pingitore: l’uomo l’aveva seguita sul luogo di lavoro, le aveva inviato numerose email dal contenuto definito dagli inquirenti “delirante, petulante, minaccioso e ingiurioso“, e in precedenza aveva già sequestrato la sua ex fidanzata.

 

Leggi anche:

Arrestato molestatore Michelle Hunziker, è un 48enne che aveva già sequestrato la ex fidanzata

Stalking Lombardia, sportelli dell’associazione Codici attivi a Milano, Arcore e Brianza

Assolto Mauro Rozza, culturista che uccise moglie con 60 coltellate: totalmente incapace sarà però ricoverato in un ospedale psichiatrico per 10 anni

Arresto via Breda per maltrattamenti alla moglie, le ha stretto le mani al collo davanti alla figlia

Via Quinto Romano, arrestato uomo croato di 45 anni per stalking ai danni della moglie

Marocchino minaccia ex con coltello al parco via Petrocchi. Arrestato

Imprigionata a casa dal convivente ossessionato dal tradimento, un’odissea durata 18 mesi

Arrestato via Cirié dopo aver sferrato un pugno in faccia alla fidanzata: era già stato denunciato

Colpi di ascia contro la porta della ex in zona via Novara, via Albenga

Spara contro casa della moglie via Forze Armate

Sieropositivo stupra donna belga via Cirié, “Voglio infettare tutte le donne”

 

 Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here