URL dell'articolo: http://www.cronacamilano.it/cronaca/32457-sciopero-treni-milano-trenitalia-e-trenord-29-e-30-novembre-2012-orari-dettagliati-elenco-corse-garantite-info.html

Torna alla home page
Oggi
Il tempo oggi
Max: 19°C - Min: 8°C
Domani
Il tempo domani
Max: 18°C - Min: 8°C

Cronaca

Sciopero treni Milano Trenitalia e Trenord 29 e 30 novembre 2012, orari dettagliati, elenco corse garantite, info

Proteste dal settore ferroviario, ma anche da Atm e aerei; mentre Area C sarà sospesa giovedì, revocato per due giorni il blocco dei Diesel Euro 3, vediamo quando

Un pre-fine settimana nero per il trasporto italiano, segnato dallo sciopero generale, nazionale di 24 ore al quale aderiscono i lavoratori del trasporto pubblico locale. Per quanto riguarda i treni, protesteranno con modalità differenti Trenitalia e Trenord:

 

ORARI DELLO SCIOPERO TRENITALIA – Trenitalia comunica che in occasione dello sciopero proclamato dal sindacato CUB Trasporti, in adesione a uno sciopero generale, si potranno svolgere interruzioni dei servizi nelle seguenti modalità orarie:

- dalle ore 21.00 di giovedì 29 novembre 2012

- alle ore 21.00 di venerdì 30 novembre 2012.

 

VARIAZIONI TRENI LUNGA PERCORRENZA TRENITALIA –  Per i treni a lunga percorrenza è stato predisposto uno speciale programma di circolazione, che comprende e integra i servizi essenziali previsti in caso di sciopero.

- Per i treni a lunga percorrenza, Consulta le variazioni al programma di circolazione dei treni 
- Per i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00.
- Le regioni Emilia Romagna e Campania sono escluse dallo sciopero.

 

SERVIZI ESSENZIALI GARANTITI TRENITALIA – In caso di sciopero, ex lege 12 giugno 1990, n.146, i servizi minimi di trasporto garantiti sono:

- Nel trasporto locale servizi essenziali nelle fasce orarie di maggiore frequentazione (dalle ore 06:00 alle ore 09:00 e dalle ore 18:00 alle ore 21:00 dei giorni feriali).
- Per i treni a lunga percorrenza sono garantiti, invece, alcune corse nei giorni feriali e nei festivi.

- I treni che si trovano in viaggio a sciopero iniziato arrivano comunque alla destinazione finale se è raggiungibile entro un’ora dall’inizio dell’agitazione sindacale; trascorso tale periodo, i treni possono fermarsi in stazioni precedenti la destinazione finale.
- Ulteriori servizi integrativi: Oltre alle prestazioni indispensabili, Trenitalia può garantire ulteriori servizi integrativi che vengono opportunamente resi noti attraverso avvisi nelle stazioni ferroviarie, gli organi d’informazione e sul sito dell’Azienda.

- Eventuali variazioni di servizio imprevedibili: Poiché in corso di sciopero potrebbero anche verificarsi variazioni non preventivabili (es.: modifica di itinerario per i treni a lunga percorrenza), i clienti sono invitati a prestare la massima attenzione ai comunicati diffusi nelle stazioni e dagli organi d’informazione.

 

CORSE GARANTITE TRASPORTO LOCALE, REGIONE PER REGIONE – Di seguito l’elenco dei treni Trenitalia, del trasporto locale, garantiti in caso di sciopero, regione per regione:

Abruzzo

Alto Adige

Basilicata

Calabria

Campania

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Liguria

Lombardia

Marche

Molise

Piemonte

Puglia

Sardegna

Sicilia

Toscana

Trentino

Umbria

Valle d’Aosta

Veneto

 

ORARIO SCIOPERO TRENORD –  Trenord ha comunicato che nelle giornate di giovedì 29 e venerdì 30 novembre 2012 sono previsti due scioperi concomitanti:

- Giovedì 29 e venerdì 30 novembre 2012 – TLP CUB Trasporti

Da inizio servizio fino alle ore 21,00 del 29 novembre, aderirà il personale che opera sui servizi circolanti su rete FerrovieNord;

Dalle ore 21,00 del 29 novembre alle ore 21,00 del 30 novembre, (durata 24 ore), aderirà il personale che opera sui servizi circolanti su rete RFI.

 - Venerdì 30 novembre 2012 – Or. S.A. Segreteria Regionale Lombardia

Dalle 9,01 alle ore 16,59 (durata 8 ore) aderirà il personale appartenente all’impresa ferroviaria Trenord.

 

POSSIBILI RIPERCUSSIONI PRIMA E DOPO LO SCIOPERO – Trenord precisa che saranno possibili ripercussioni sia prima che dopo lo sciopero. I passeggeri sono invitati, pertanto, a prestare la massima attenzione alle indicazioni presenti sui monitor ed agli annunci sonori diffusi nelle stazioni.

 

CORSE SOSTITUTIVE MALPENSA EXPRESS CADORNA – Per il solo Malpensa Express da e per Milano Cadorna, durante gli orari dello sciopero saranno istituite corse sostitutive da via Paleocapa, con partenza ogni 30 minuti.

 

CORSE GARANTITE TRENORD- In occasione di scioperi di 24 ore, il personale TRENORD assicura alcuni servizi minimi di trasporto individuati dagli accordi sindacali in materia e ritenuti idonei dalla Commissione di Garanzia per l’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali (L. 146/90, modificata dalla L. 83/2000).

- Per i treni circolanti su rete RFI,  in caso di sciopero di 24 ore,  i servizi minimi sono garantiti sulle linee di interesse della Regione nei soli giorni feriali, nelle fasce orarie di maggiore afflusso nel trasporto locale (dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle 21.00). Ai treni in viaggio all’inizio dello sciopero, se non già soppressi alla stazione di partenza, sarà garantito l’arrivo a destinazione finale solo entro un’ora dall’inizio dello sciopero. I treni previsti in arrivo nell’area interessata dallo sciopero dopo un’ora dall’inizio della protesta possono essere fermati nelle stazioni precedenti a quella di arrivo.

- Per i treni circolanti su rete Ferrovienord, in caso di sciopero di 24 ore sono garantiti i servizi minimi e nello specifico nelle fasce orarie comprese tra le 6.00 e le 9.00 e tra le 18.00 e le 21.00. Tutti i treni che partono prima delle 9.00 e delle 21.00 arrivano a destinazione, quelli previsti dalle 9.00 e dalle 21.00 non vengono fatti partire.

 

NUMERO VERDE TRENORD – Per ulteriori informazioni è disponibile il numero verde Trenord 800-500.005

 

SCIOPERO ATM – Giovedì 29 novembre 2012 il personale ATM aderirà alla protesta e si fermeranno mezzi di superficie e metropolitane. Per tutti i dettagli CLICCA QUI

 

SCIOPERO AEREI –  Venerdì 30 novembre sarà inoltre il turno del settore aereo ad aderire alla protesta, per 24 ore. Per tutti i dettagli CLICCA QUI

 

SOSPENSIONE DI AREA C E DEL BLOCCO DEGLI EURO 3 DIESEL – Il Comune di Milano ha confermato:

- la sospensione, per tutta la giornata di giovedì 29 novembre 2012, delle telecamere di Area C;

- la sospensione, sia per giovedì 29 che per venerdì 30 novembre 2012, del blocco degli Euro 3 Diesel .

- Per tutti i dettagli sulle due sospensioni CLICCA QUI

 

BLOCCO DI TUTTI GLI EURO 3 DIESEL SENZA FAP DA MARTEDì 27 NOVEMBRE 2012 IN POI – Nonostante la deroga soprascritta, si ricorda che da martedì 27 novembre 2012 è entrato in vigore il divieto della circolazione, in tutto il territorio di Milano e in alcune aree della Provincia, del divieto di circolazione per tutti i veicoli Euro 3 Diesel senza FAP.

- Il divieto di circolazione sarà attivo dalle 8,30 fino alle 18,00.

- Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero (a pagamento) del Comune di Milano 02.02.02

- Per tutti i dettagli CLICCA QUI

- Per l’elenco dei Comuni dell’hinterland che partecipano al blocco CLICCA QUI

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI - Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

- Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

- Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 Di Redazione

© Riproduzione riservata


Commenta questo articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>