Rapina sedicenne via Valtellina ex Scalo Farini – calci al suo cane e rubata pure la cintura

Aggressione (archivio)E’ accaduto alle 15,00 di ieri in via Valtellina angolo via Arnaldo Da Brescia, zona ex scalo Farini.

 

Una ragazzina di 16 anni stava facendo fare una passeggiata al suo cagnolino, quando è stata aggredita da due uomini stranieri tra i 40 e i 50 anni.

 

Approfittando del panico della giovanissima vittima, gli aggressori, armati di un oggetto appuntito, non si sono accontentati dei 10 euro che la ragazzina aveva in tasca, e l’hanno costretta a dar loro anche la giacca (firmata), l’orologio e pure la cintura infilata nei pantaloni. In tutto ciò il cane della 16enne, ovviamente, non smetteva di abbaiare, risultato? Calci per farlo smettere, senza alcuna pietà.

 

Fuggita a perdifiato a casa, la ragazzina, sconvolta, ha raccontato l’accaduto ai genitori, che hanno chiamato immediatamente la Polizia.

 

Come fosse stata l’ultima goccia, ora i residenti di zona hanno dato voce a una protesta dettata dalla paura ma soprattutto dall’esasperazione: nella stessa zona solo mercoledì scorso un nordafricano è stato accoltellato da tre connazionali, il 12 ottobre una ragazza marocchina di 18 anni è stata stuprata da un immigrato; a inizio settembre sono stati arrestati tre dei magrebini responsabili di una rissa di fronte alla Dogana e un algerino è stato accoltellato al torace, mentre il 15 agosto la polizia ha bloccato due palestinesi e un marocchino responsabili di un furto di rame, senza contare i furti, le rapine e persino i writers e la scarsa qualità igienica di alcuni ristoranti etnici, sequestrati dai Nas.

 
«C’è stata un’escalation di episodi criminali che rende quanto mai inderogabile l’obbligo da parte delle Fs di mettere in sicurezza l’ex Scalo Farini, rifugio di disperati e clandesti” ha detto il vicesindaco e Assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato. “Un’urgenza che, dopo ripetuti solleciti, ribadirò mercoledì al rappresentante delle Ferrovie che incontrerò a Roma e che, con una lettera, ho sottoposto anche all’attenzione del Procuratore della Repubblica Bruti Liberati».

 

«Fs ha l’obbligo di mettere in sicurezza dell’ex Scalo Farini e il Comune glielo ha ricordato con decine di missive – ha aggiunto il vicesindaco. E ha concluso: “La situazione va subito sanata se non vogliamo che lì ci scappi il morto”.

 

Leggi anche:

Marocchino ferito sul marciapiede in via Valtellina, polizia e ambulanza

Ragazza stuprata Scalo Farini via Valtellina, si era rifugiata dai vicini dopo una lite

Accoltellato algerino via Farini, si cerca l’aggressore

Arrestato Carmelo Cannariato, aveva accoltellato il vicino di casa Khaled Mohammed

Writers muro antigraffiti passaggio pedonale via Farini e via Pepe, colto in flagrante un 25enne italiano

Sequestro 20 chili di alimenti ristorante cinese via Farini: quando un involtino non fa primavera

Extracomunitari rapinati e accoltellati piazzale Maciachini e via Artigianelli a un’ora circa di distanza, forse dallo stesso aggressore

Furgone poste rubato vicino Guardia di Finanza via Valtellina

Rapina negozio money transfer via Imbonati 3

Stupro via Imbonati arrestato colpevole mentre stava ancora abusando della sua vittima

Incidente via Cufra, extracomunitario fugge in via Murat e aggredisce poliziotto

 

Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here