Interventi city angels e poliziotti italiani: 20 azioni al giorno e il 10% di reati in meno

City_Angels“Negli ultimi quattro mesi sono stati 2.356 gli interventi realizzati dai 32 operatori della sicurezza, Poliziotti Italiani e City Angels, in 15 aree critiche di Milano, per una media di circa 20 al giorno:

 

 

 

 

 

  • Il 54% delle segnalazioni, ovvero 1.273, hanno riguardato le tre linee metropolitane controllate nelle ore serali e notturne;
  • solo per le aree di superficie sono 595 gli interventi realizzati dai Poliziotti italiani e 488 quelli dai City Angels.

 

“Tali servizi forniscono un contributo alla sicurezza di Milano soprattutto sul piano della prevenzione” ha commentato il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato “e, grazie a un maggior controllo del territorio, hanno concorso a quel progressivo calo dei reati che proprio oggi il ministro Maroni, intervenuto al convegno Anci della Lombardia, ha stimato in un 10% circa“.

 

“La presenza degli operatori della sicurezza” ha aggiunto il vicesindaco, “in diverse occasioni è stata apprezzata dai residenti, che si sono complimentati per l’attività svolta nei loro quartieri: interventi contro bivacchi, situazioni di degrado e presenza di ubriachi che disturbano la quiete con urla e schiamazzi, quando non innescano risse, come è accaduto in via Imbonati e in piazza Angilberto.

 

“Tra gli interventi eseguiti” precisa ancora De Corato, “misure contro la presenza di rom, spesso aggressivi, che praticano l’accattonaggio molesto, come è avvenuto in piazza Tirana e corso Concordia, dove si è registrato anche la vendita di sigarette di contrabbando e alcol.

 

“Per quanto riguarda le 3 linee metropolitane” ha concluso De Corato “i Poliziotti in pensione hanno provveduto a rendere più sicuro il viaggio dei passeggeri, soprattutto nelle ore notturne, tenendo sotto stretto controllo, per la maggior parte, i gruppi di immigrati ubriachi, o scortando le ragazze sole, molestate verbalmente principalmente dagli stranieri sui vagoni”.

 

Leggi anche:

Molestata metropolitana Crescenzago è stata salvata dai volontari dell’associazione poliziotti italiani

Molestie sul tram a una mamma con il figlio 15enne. Il molestatore, rumeno, è stato arrestato

Aggredisce una ragazza alla stazione metropolitana di Caiazzo, e acceca i soccorritori col gas urticante

Supporto e aiuto disabili, parte il Piano Disabili Pre e Natalizio del Comune; tutti potranno essere accompagnati ed aiutati nelle faccende quotidiane

 

Di Redazione
 
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here